lunedì , 24 Febbraio 2020
spazzatura paola cs

VIDEO – Paola – sorpresi (e multati) sporcaccioni che spargono immondizia

L’Amministrazione Comunale di Paola è impegnata ad intervenire sulle recenti criticità emerse in specifici ambiti del servizio di raccolta dei rifiuti.

Considerando il momento di difficoltà attraversato dall’impianto di conferimento della ditta “Calabria Maceri”, attualmente in funzione ad un regime ridotto per via del dissesto che ha interessato il Comune di Cosenza – ente capofila che avrebbe dovuto corrispondere alla Regione le quote, da destinare agli impianti, versate dalle municipalità ricadenti nell’Ato di sua pertinenza – ogni sforzo prodotto dal Sant’Agostino è teso a minimizzarne gli effetti sulla cittadinanza.

A Paola, Comune Riciclone avviato a confermare il titolo, la differenziata procede nel segno della civiltà degli abitanti, ben disposti a proseguire l’iter virtuoso sinora mantenuto.

A parte sporadici casi, in cui si è resa necessaria la comminazione di sanzioni, il decoro urbano non è mai stato messo in discussione. In quest’ottica sono anche stati rafforzati i controlli contro gli incivili che, approfittando di qualche momentaneo ritardo, colgono l’occasione per svuotare la propria casa. Sono diversi i filmati che registrano lasciti di materassi e mobilia, proprio in concomitanza delle sporadiche mancate raccolte.

A contrasto dei vari disagi, l’azione amministrativa continua ad essere indirizzata nel verso del rispetto di ogni patto, stabilito nell’interesse della collettività e pagato coi soldi dei contribuenti.

About Francesco Frangella

Francesco Frangella
Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

coronavirus

Coronavirus – Sindacato Medici Italiani (De Matteis e Onotri) preoccupato

«In Italia, siamo arrivati, purtroppo, a contare i casi da contagio da coronavirus, anche con …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: