Dermatologia per il medico territoriale

Paola – 29 Febbraio: 1° Corso “La Dermatologia per il medico territoriale”

Si terrà a Paola, presso la Sala Conferenze del Complesso Sant’Agostino, la seconda edizione del 1° Corso di Dermatologia ed Allergologia “La Dermatologia per il medico territoriale”. L’iniziativa, in programma sabato 29 Febbraio con inizio alle ore 8, ha come obiettivo quello di accorciare le distanze tra l’attività sanitaria ospedaliera e l’attività condotta in periferia.

A presiedere il corso è il dr. Giancarlo Valenti, direttore S.O.C. “Dermatologia ed Allergologia” dell’Azienda ospedaliera “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, mentre il comitato scientifico risulta composto, oltre che dallo stesso Valenti, dai dottori D’Amico e De Giacomo.

A seguito della registrazione dei partecipanti, spetterà al sindaco di Paola avv. Roberto Perrotta e al presidente del consiglio comunale e consigliere regionale on. Graziano Di Natale portare il saluto delle istituzioni prima dell’avvio dei lavori scientifici.

Alle ore 8.30 è prevista una tavola rotonda dal tema “La dermatologia sul territorio, i bisogni dei medici di medicina generale”. Successivamente, i lavori si concentreranno sulla relazione “Psoriasi: epidemiologia, diagnostica, terapia. Presente e futuro” esposta dal dr. Domenico D’Amico, per poi proseguire con la relazione ad oggetto “Melanoma: prevenzione – diagnosi e terapia: melanoma unit” a cura del dr. Giancarlo Valenti e, a seguire, l’attenzione sarà rivolta sulla relazione “Dermatite atopica: dal bambino all’adulto difficile: diagnosi e terapia” che sarà esposta dal dr. Pierfrancesco De Giacomo.

Durante il corso, sono previste occasioni di confronto e di dibattito con gli esperti. A margine dei lavori, seguirà uno spazio dedicato alle presentazioni interattive di casistica clinica.

L’appuntamento del Corso in programma a Paola si colloca tra la prima edizione, svoltasi recentemente a Soverato, e l’ultima edizione che si terrà a Catanzaro sabato 21 Marzo 2020.

La dermatologia ospedaliera si sposta sul territorio con un duplice scopo – afferma il Direttore Giancarlo Valenti – Ciò accade da un lato per avvicinarsi alla zone periferiche, dall’altro per rivolgersi ai medici presenti sul territorio, ovvero ai medici di famiglia che rappresentano il primo filtro del paziente e che intuiscono, dopo la prima visita, se il paziente deve rivolgersi al dermatologo ambulatoriale o ospedaliero.

In merito ai contenuti, si è fatta una cernita delle argomentazioni, scegliendo tre patologie di punta nella branca dermatologica: la psoriasi, la dermatite atopica e il melanoma.

Il convegno –  aggiunge il dr. Valenti – viene espletato in un periodo stagionale ormai prossimo all’estate, stagione piena di sole a cui tutti noi siamo molto affezionati ma, proprio per questo, l’esposizione ai raggi solari deve essere eseguita con assoluta precauzione e protezione nel caso del paziente a rischio melanoma a cui si consiglia anche di evitare l’esposizione solare nelle ore più calde, a cavallo del mezzogiorno. Nonostante ciò, le altre patologie di cui si tratta durante il Corso, la psoriasi e la dermatite atopica, traggono assoluto vantaggio dall’esposizione ai raggi solari, sempre se questa venga fatta con la dovuta accortezza senza considerare che, sempre la giusta esposizione ai raggi solari, è benefica sia per la vitamina D che per il miglioramento dell’umore.

Per iscriversi al Corso è necessario inviare la scheda d’iscrizione scaricabile dal sito www.presentfuture.it alla Segreteria Organizzativa tramite fax al numero 0961.709250 o tramite email: daniela@presentfuture.it. È possibile ricevere maggiori informazioni sul Corso consultando il sito www.presentfuture.it

 

About Redazione

Redazione

Check Also

cosmo de matteis

Visti dal Cosmo – «Se il covid “esplode” in Calabria sarà come un’eruzione del Vesuvio»

Volendo fare un paragone per quanto concerne il covid-19, i cittadini calabresi sono nelle stesse …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: