raccolta rifiuti a Fuscaldo

Paola – I Carabinieri sequestrano autocompattatore in funzione a Fuscaldo

Il commento più caustico è giunto dal capogruppo della minoranza consiliare fuscaldese, Andrea Filella ha infatti dichiarato che «sussistono ancora oggi condizioni igienico-sanitarie di alcune aree del territorio dovute non solo agli abbandoni indiscriminati ma anche alle tempistiche, non sempre rispettate, del servizio raccolta rifiuti solidi urbani. Un problema che per una serie di motivi assume dimensioni ingestibili e crea disagio».

Ovviamente il tema verte sul servizio di raccolta rifiuti a Fuscaldo, dove oltre al danno costituito dai disagi lamentati dal consigliere comunale, ora bisogna aggiungere la beffa dell’autocompattatore sequestrato dai Carabinieri dell’aliquota radiomobile che, fermato il veicolo nei pressi di un bivio della SS18, hanno scoperto che lo stesso era privo di copertura assicurativa.

Con uno dei mezzi fermo al palo per le ovvie sanzioni amministrative conseguenti, per il borgo tirrenico la situazione si fa ulteriormente difficoltosa, e non si contano le lamentele dei cittadini, ormai esausti per il deturpamento ambientale e paesaggistico del loro paese.

About Francesco Frangella

Francesco Frangella
Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

cosmo de matteis

Visti dal Cosmo: «C’era una volta la sinistra»; riflessione (amara) sull’oggi

«Non riesco più a pronunciare bena la parola sinistra, come se me la stessi dimenticando. …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: