sindacato medici italiani smi

Smi “striglia” Santelli per il peso dato a «paranoie politiche» della riapertura

Il Sindacato dei Medici Italiani (Smi), è intervenuto sulla recente ordinanza emessa dalla Presidente della Giunta Regionale calabrese, On. Jole Santelli, manifestando la propria contrarietà rispetto a ciò che è stato disposto.

http://adissmultiservice.it/

«La Calabria – fanno sapere dallo Smi – non può far fronte ad seria recidiva del virus. Il personale ospedaliero, soprattutto gli operatori del 118, non ha assolutamente i presidi di difesa: tute, maschere ecc.. Così come anche i medici di famiglia, che in due mesi hanno ricevuto dall’Asp di Cosenza solo 10 mascherine. La Santelli pensi ai calabresi e non alle paranoie politiche di chi consegue solo consensi elettorali».

Una posizione chiarissima, in netta antitesi rispetto ai dettati politici in voga tra frange parlamentari e non che afferiscono ad una chiara matrice sovranista, peraltro criticata anche da ampie fasce del centrodestra nazionale.

La speranza è che, prendendo atto delle posizioni assunte dagli “addetti ai lavori”, gli amministratori della cosa pubblica diano un segno di ragionevolezza, tornando indietro su passi che potrebbero rivelarsi “fatali” per un apparato sanitario che – soprattutto alle latitudini meridionali – fa acqua da tutte le parti.

About Francesco Frangella

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

sabrina mannarino paola elezioni regionali orsomarso contestato terme luigiane

Paola – Piazza resa “difficile” per l’esordio regionale di Sabrina Mannarino

In una calda domenica settembrina, ad un orario piuttosto insolito per un incontro elettorale, in …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: