checco cosentino

Paola – Tanti partecipanti al memorial per il piccolo Checco: «Un giorno per ricordarti, una vita per continuare ad amarti»

Si è svolto ieri sera il 3° memorial in onore del piccolo Checco Cosentino.

http://adissmultiservice.it/

Anche quest’anno, il duo composto da Francesco Focetola e Andrea Cosentino, ha dato vita alla manifestazione in onore del bimbo morto quattro anni fa, mentre coi genitori si trovava a Roma in attesa di un  trapianto di cuore.

A rendere ancor più suggestiva la kermesse, organizzata presso l’impianto sportivo “Moby Dick” (lato sud del Lungomare cittadino), quest’anno ci hanno pensato gli artisti Valentina Tarsitano e Fabio Cilento, ballerini affermati con un invidiabile curriculum professionale (la Tarsitano è elemento stabile nel corpo di ballo della trasmissione “La Corrida” diretta da Carlo Conti, mentre Cilento ha preso parte a diversi programmi televisivi tra i quali “Stasera a casa di Mika”) sempre pronti a partecipare ad iniziative filantropiche e di volontariato.

Presentata con simpatia di Pino Veltri, operativo nella duplice veste di intrattenitore e componente di una delle squadre in campo, la serata è iniziata con un omaggio floreale offerto da “Gilda Fiori”, cui è seguita la consegna di una targa commemorativa alla famiglia e alle squadre partecipanti, nonché agli sponsor vari ringraziati per il contributo offerto.

Attimi di solidarietà e partecipazione immortalati nelle fotografie di Paolo Perrotta, sempre disposto a condividere la sua passione in occasioni importanti.

Al termine della contesa sportiva, la ballerina Valentina Tarsitano ha annunciato la squadra vincitrice che Claudio, padre del bambino, ha premiato.

Il duo Focetola-Cosentino ha ringraziato Paolo Sansostri per l’ospitalità, Federico Scerra per il supporto audio a bordo campo, Lucio Cataldi per il contributo offerto in qualità di presidente Ada, e le attività “Inestasy”, “Lido il Marsili”, “M.d.g. srls ingrosso Formaggi e salumi”.

Ottima la partecipazione di pubblico, per una serata all’insegna di ricordi, emozioni, sorrisi e divertimento.

About Redazione

Check Also

Ordine delle Professioni Infermieristiche OPI cosenza

Cosenza e Provincia: Gli infermieri denunciano lo “stallo” di 250mln di euro

“Non ci spieghiamo perché i fondi regionali, 250 milioni di euro suddivisi in 175 per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: