cosmo de matteis

Visti dal Cosmo: «Incapaci e opportunisti» tra candidati, ex portaborse e accoliti

Una Regione da sempre gestita da politicanti incapaci, corrotti, spesso espressione della mafia e  questo lo vediamo anche nella gestione dei vaccini anti covid. Ad oggi nessuna informazione, nessuna certezza.

Gli ospedali scoppiano, il territorio allo sbando.

http://adissmultiservice.it/

In questo clima andremo ad un altro inutile rito del voto. La vergogna di questa classe politica è l’immagine di un consiglio regionale che accoglie con gli applausi il consigliere Tallini, in attesa di processo, ma con accuse pesanti.

Non ho potuto vedere l’espressione dei singoli consiglieri quindi non so se qualcuno si sia dissociato, spero di sì, altrimenti “che cosa” andremo a votare?

Vedremo i soliti personaggi, le solite promesse, i soliti piaceri.

Già assistiamo alla farsa di candidati che, trombati pochi mesi fa, cercano il riciclo in altre sigle. Vedo comparire nella piazza o nel bar qualche candidato che in questi mesi di emergenza è stato latitante, adesso vengono a parlare di sanità, per dare la colpa sempre ad altri come se in questi anni fossero stati su Marte.

Sempre presenti i candidati che da portaborse sono diventati esponenti di dx o sx.  Molto spesso il fallimento della sanità calabrese è colpa loro, avendo sistemato ai posti di comando in Asp o  ospedali, dei loro accoliti quasi sempre incapaci ed opportunisti.

Si discute del nulla, nessuno parla del sociale, del mare di  disoccupati, di immigrazione, della difesa di alcune leggi, oggi messe sotto attacco, come aborto e divorzio.

Una politica che dopo le campagne elettorali si rinchiude a riccio nel palazzo, senza stare tra la gente ed operare per la gente.

Comunque sia il voto è democrazia, e nonostante tutto, tra tanti futuri candidati, una minoranza di persone che vorrebbero fare una politica di servizio di sicuro vi sarà, quindi riflettiamo.

About Cosmo De Matteis

Check Also

graziano di natale

Di Natale sulla gestione sanitaria regionale: «pronto a lasciare il consiglio»

“Trovo paradossale quanto sta, quotidianamente, avvenendo in Calabria. Il Consiglio Regionale e la Giunta sono …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: