emiliano chianello

Paola – Un indagato per la morte sul lavoro del giovane Emiliano Chianello

C’è un nome nel registro degli inquirenti che stanno cercando di far luce sulle cause che, nel primo pomeriggio dello scorso 16 Febbraio, hanno portato alla morte del 33enne Emiliano Chianello, deceduto in circostanze ancora da chiarire mentre stava compiendo un intervento di lavoro.

L’attenzione della magistratura che sta occupandosi del caso, si è focalizzata sulle eventuali responsabilità del titolare della ditta per la quale il ragazzo era impiegato. L’uomo, allo stato attuale, è indagato per “omicidio colposo”, un’accusa che i magistrati intendono verificare accuratamente, anche attraverso approfondite analisi sulla salma, che sono state affidate al docente universitario Pietratontonio Ricci, al quale è stato conferito incarico di eseguire la procedura il 22 Febbraio alle 10.30.

Il sostituto Maurizio De Franchis e il Procuratore Capo, Pierpaolo Bruni, stanno cercando di avere i migliori riscontri possibili in tempi brevi, in modo da poter chiudere al più presto le indagini e consentire le esequie del ragazzo.

Emiliano Chianello avrebbe compiuto 34 anni il prossimo 29 Maggio.

About Redazione

Check Also

elezioni regionali calabria 2019

Siamo artefici del nostro destino: doveroso partecipare al processo democratico

di Gioacchino Cassano Le competizioni elettorali regionali sono alle porte e, checché ne dica l’Amico …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: