comune di paola

Paola – Si può sapere chi sono i responsabili (attuali) degli uffici comunali?

Ancora oggi, visitando il sito istituzionale del Comune di Paola, cliccando sulla voce “Uffici” si accede ad una sezione (raggiungibile a questo link) in cui risultano evidenti anomalie.

Nella fattispecie, stanti le notizie apparse nel recente passato sulla stampa o le informazioni condivise sulla pagina “ufficiale” con cui l’amministrazione comunica su Facebook, risulta evidente che l’organo costituente la principale interfaccia con la cittadinanza, non sia stato aggiornato né coi pensionamenti di alcuni dipendenti, né con gli spostamenti degli stessi in altri enti.

Per essere più precisi, viene da chiedersi chi sia – ad esempio – il responsabile del Settore 1, afferente “Attività Culturali, Sportive e Ricreative”, visto che la ragioniera Graziella Marra (come risulta evidente dalle notizie apparse sulla pagina Città di Paola, clicca), è andata in pensione diversi mesi addietro.

Istantanea del sindaco Perrotta che a dicembre consegna la pergamena per il pensionamento della ragioniera Graziella Marra (avvenuto mesi prima)

Forse bisogna andare sull’albo pretorio dell’ente, magari spulciando i decreti di nomina del sindaco Roberto Perrotta, per chiarire anche chi siano gli attuali responsabili del Settore 3 (“Affari Generali ed Istituzionali – Segreteria Generale -Appalti e Contratti”) ancora saldamente in mano alla stessa ragioniera Marra, o il titolare del Settore 6 (“Contenzioso   –   Pubblica   Istruzione   –   Biblioteca   – Informatizzazione – Servizi Sociali”) ancora dato in mano all’avvocatessa Annalisa Apicella, passata a lavorare per la Regione Calabria sin dai primi mesi dell’amministrazione della compianta Jole Santelli (clicca). La stessa Apicella, sempre stante ciò che dice il sito, che in caso di indisponibilità dovrebbe essere sostituita proprio dalla pensionata Graziella Marra.

Insomma, una confusione totale, che di certo – in questo periodo di pandemia – non aiuta coloro i quali, non potendosi recare in municipio, dovrebbero apprendere le informazioni dagli organi preposti, a quanto pare completamente “sfasati”.

Non è la prima volta che questo tipo di incongruenze si verificano sul sito, basti ricordare quanto riportato sempre da questa Testata a settembre dell’anno scorso, quando – a distanza di oltre due mesi dalle loro dimissioni – venivano ancora riportati come “in giunta” due assessori (clicca).

Forse sarebbe opportuno che chi siede alla guida dell’Ente operasse una più attenta vigilanza su quanto pubblicato sul sito, in questo frangente forse non particolarmente performante nei confronti dell’utenza già spaesata da zone rosse,  lockdown e inaccessibilità degli uffici.

About Giampiero Delpresepe

Autore "collettivo", nominato caporedattore della Testata on-line Marsili Notizie, mi occupo dello scibile in generale, con particolare attenzione alla Politica.

Check Also

reddito di cittadinanza cosenza

Guardia di Finanza scova furbetti del Reddito di Cittadinanza nel cosentino

I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Scalea, nell’ambito delle attivita finalizzate al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: