gioacchino cassano

Problematiche del Paese e ricerca affannosa per possibili soluzioni

Riflessione di Gioacchino Cassano, lettore de “Il Marsili Notizie”

Preliminarmente, voglio rivolgere un ringraziamento al “ Marsili Notizie” per l’ ospitalità e lo spazio che mi concede e per la disponibilità che accorda a tutti coloro che vogliono esprimere i loro pareri e le proprie opinioni su tematiche locali ed a più vasto raggio, manifestando per Tutti pieno rispetto per il variegato orientamento politico.

Personalmente mi sono attenuto, nei miei modesti interventi, dal sottolineare tematiche prettamente locali, attinenti alla nostra Città ed alla Regione di cui facciamo parte; solo raramente mi sono appellato al Governo Centrale, unicamente per chiedere equità di trattamento, al pari delle altre Regioni, e l’ abolizione di alcune forme di “Commissariamento “- con specifico riferimento a quello afferente alla SANITÀ che, come è di tutta evidenza- non ha apportato alcun beneficio alla Nostra Regione, ma ha consolidato le ataviche carenze e l’immenso grado di insoddisfazione della Utenza!

La presenza costante di questo grave problema, esploso particolarmente in questo triste periodo di pandemia, mi induce ulteriormente, ad auspicare ed a chiedere il ritorno e l’attribuzione della gestione agli Organi Istituzionali .

L’esito dell’incontro della rappresentanza calabrese con il Ministro della Sanità è il discrimine che da la stura a ciò che il Governo Centrale riserva alla nostra Calabria! Attualmente, la Calabria è saldamente collocata al primo posto nelle seguenti…… specialità: 1) siamo la Regione più contagiata di Italia; 2) siamo la Regione con il minor numero di posti letto nel settore ospedaliero pubblico, grazie ai tagli effettuati dai Responsabili di turno; 3) siamo la Regione con un piano Vaccinale ben lontano dai traguardi programmati!

Ma, di grazia, il Consiglio Regionale e tutti gli Onorevoli che ci rappresentano nella Capitale, in che modo si stanno adoperando perché possiamo abbandonare questi tristi primati?

Naturalmente , senza aspettare la caduta dal cielo della manna miracolosa, dobbiamo attrezzarci per prepararci ad un prossimo futuro migliore!

L’occasione ci viene offerta dalle imminenti competizioni elettorali Regionali!

Il destino della Calabria è nelle mani di tutti noi Elettori, – cerchiamo di individuare e di scegliere Persone colte, preparate , che abbiano a cuore le sorti della vasta Comunità Calabrese e che siano votate ad ogni forma di impegno, lotta e sacrificio! Persone che abbiano tutti i requisiti per fare emergere la nostra Regione!

Non esiste solo il problema Sanità, bisogna anche rimuoverei tutte le cause che bloccano il rilancio della economia e quelle, ataviche, della disoccupazione, che sta depauperando la Regione delle migliori Energie in tutti i campi!

Senza giri di parole , occorre che i Futuri Rappresentanti che andremo ad eleggere ,  servano la Nostra Regione e……. non si servano – solo – del POTERE!!!

About Redazione

Redazione

Check Also

cardiologia paola

Paola – Lo Spoke è “eccellenza” per la cura dell’infarto acuto del miocardio

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza comunica, nell’ambito della buona sanità e delle eccellenze nello Spoke …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: