gioacchino cassano

Per evitare “vittime di turno” tra i candidati, i partiti devono tornare credibili

Riflessione proposta dal nostro lettore Gioacchino Cassano

Nonostante la nostra Costituzione abbia subito alcuni tentativi di modifiche ed integrazioni – verosimilmente non tutte portatrici degli effetti sperati- rimane ancora la guida del nostro Paese, il Codice della nostra vita quotidiana ,il manuale al quale dovrebbero attenersi tutti i Poteri dello Stato nello espletamento delle loro delicate funzioni !

Ma, purtroppo, l’ eccesso di democrazia o la malcelata voglia di emergere, causano- a volte- invasioni di campo e commistioni di compiti e di funzioni!

Queste anomalie- o, meglio- discrasie fanno sistematicamente capolino in occasione di competizioni elettorali e causano, inevitabilmente, confusione e malumore sia fra i Candidati che fra gli Elettori!

Si è criticata, da più parti, la Candidatura del Dr De Magistris, considerato un estraneo alla Calabria ed ai suoi problemi, dimenticando, forse, il proficuo lavoro svolto in passato per la nostra Regione!

Successivamente, è stato il turno di una prestigiosa Manager Locale, che, suo malgrado, ha ritirato la propria candidatura, non sopportando critiche indiscriminate ed addebiti mossi con sistematica cadenza !

Chi sarà la prossima…vittima di turno?

È tempo che i partiti riprendano i propri ruoli istituzionali e tutelino, sotto tutti gli aspetti, i propri candidati ai quali dovrà essere chiesto – previamente- il certificato penale/ o del casellario giudiziario, indispensabile passaporto per l’accesso alle competizioni elettorali, unitamente alla ulteriore documentazione probativa che legittimi la scelta.

Non è superfluo sottolineare che Gli unici garanti della legittimità ed idoneità dei Concorrenti alle competizioni elettorali devono essere, Ciascuno per il proprio specifico Settore di Competenza, la Magistratura ed il Partito od il Movimento che li propone.

Purtroppo, però, la libertà di stampa, sacra ed inviolabile, riesce- in alcune circostanze- a sopire gli entusiasmi di alcuni Candidati , determinandone la resa anticipata !

…E la Costituzione, attonita, continua ad osservare ed a sorprendersi!

About Redazione

Check Also

Banca(rotta) dei 2mari di Calabria CreditoCooperativo: 33 indagati (e più reati)

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza, al termine di indagini …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: