gioacchino cassano

La Sanità: problema prioritario (di Gioacchino Cassano)

Non credo che sia l’unico, o uno dei pochi, a sostenere che la Sanità – quella di noi Calabresi, per intenderci – sia un problema vitale per tutti e che ci scuote, anzi ci fa andare in fibrillazione , nei momenti di urgenza e di bisogno!

Ho sempre sostenuto, altresì, che non abbiamo bisogno di cervelli calati dall’alto- con la veste di “Commissari”- per dirigere questa macchina preziosa e delicata, considerato che la nostra Regione, pur nella Sua povertà, dispone di Professionalità in grado di assicurare una capace autonomia gestionale! Politica, Sanitaria ed Amministrativa!

Per fortuna e merito della attuale Governance il Governo Centrale ha riattribuito tutti i compiti e le funzioni agli Organi Istituzionali- espressione della volontà popolare-eliminando la figura esterna di Commissario! Finalmente  è iniziato il percorso che tutti noi ci aspettavamo!

Al Nuovo Responsabile- che si incarna nella Persona del Neo/Presidente- e che ben conosce quanto sia devastata e…sofferente la Nostra Sanità – abbiamo la libertà ed il privilegio di chiedere l’adozione di provvedimenti urgenti che risollevino lo spirito e …la salute di Tutti Noi Utenti!

Gli Ospedali attualmente operativi, ma non al massimo della propria efficienza – come in un recente passano- si devono riappropriare dei compiti e delle funzioni già svolti e che ora, purtroppo, sono solamente un vago ricordo! La risalita sarà dura e faticosa, ma la componente politica che ha già preso atto di questa realtà e che in questo particolare momento dispone delle necessarie risorse finanziarie, dovrà adoperarsi per rimpinguare e ripristinare le Piante Organiche di tutto il Personale, Sanitario ed Amministrativo ,reintroducendo, altresì, tutti i Servizi irresponsabilmente sospesi o cancellati!

Contestualmente, senza ulteriori remora e ritardi, vanno riaperte tutte le Strutture Ospedaliere irresponsabilmente chiuse in un recente passato e che tanto disagio hanno creato alla popolazione interessata!

Questi provvedimenti, che per fortuna sembra che siano nel calendario e nelle intenzioni degli Amministratori Di Turno, arrecheranno benefici immensi a tutta la Comunità! Cesseranno, o si ridurranno al minimo i viaggi della speranza con i connessi disagi morali ed economici!  Inoltre, non saremo più tenuti a versare quelle ingenti somme per assistenza fuori regione! E, dunque, più Sanità…a costo zero!

Rimaniamo Tutti in fiduciosa attesa!

About Redazione

Check Also

mattia marzullo

Paola – Nel centrodestra Fratelli d’Italia lavora nel solco tracciato dai vertici

In vista delle prossime elezioni comunali paolane, sullo scacchiere dove si affronteranno le varie compagini, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: