pino falbo

Paola – Lavoratori senza paga da 3 mesi: falbiani incalzano comune e ditta

Nota della forza consiliare paolana “Progetto Democratico”, rappresentata nell’aula “Lo Giudice” da Pino Falbo (capogruppo ed ex candidato a sindaco nel 2017) e Anna Anselmucci.

Preliminarmente v’è da sottolineare che Ecotec srl, incaricata con affidamento diretto dall’Amministrazione Perrotta, sta ormai per uscire di scena, avendo diffidato l’Ente locale il 26 ottobre 2021 e, il successivo 31 dicembre, dismesso il proprio cantiere di Paola adducendo mancati pagamenti e/o ritardi lavori e servizi.

Ecotec intasca circa 95mila euro al mese e ad oggi risulta che il Comune ha pagato fino al mese di ottobre 2021, avanzando i mesi di novembre, dicembre e gennaio, mentre la Ditta deve saldare ai lavoratori gli stipendi di dicembre e gennaio, in maturazione domani. In questa storia ognuno pecca di egoismo e disattenzione.

Il Comune perché si trova in ritardo nei pagamenti, causando anche la rottura dei rapporti con la Ditta e la sia decisione di andare via; la Ditta perché paga in ritardo il personale (anche solo uno stipendio, in questo momento storico, significa danneggiare tante famiglie, creando loro enormi disagi).

Questa mancanza di attenzione e sensibilità verso persone più deboli, è una pratica odiosa che sia la politica sia il mondo imprenditoriale devono cancellare immediatamente.

I lavoratori hanno diritto di avere puntualmente stipendi ed emolumenti, soprattutto da chi lavora per il pubblico. Ed il Comune deve essere attento a queste pratiche amministrative, vigilando che il privato onori gli impegni e rispetti il patto con il personale.

Questi sono gli argomenti di cui vorremmo parlare, ma da anni pontifichiamo nel deserto. Auspichiamo quanto meno che la Ditta subentrante sia più seria e gli amministratori locali maggiormente sensibili a questi temi.

About Redazione

Check Also

faro piano torre paola

Paola – Sotto “soglia 5mila€”: la pulita a Piano Torre non ha richiesto “gare”

In continuità con quanto già fatto in occasione della bonifica straordinaria dell’ex area mercatale (oggi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: