samprancisc

Paola: Piegata struttura del S. Francesco luminoso accanto la Torre

Forse su lli rise che li fanno mova a panza

o forse è nna colica dovuta all’abbondanza

Sta di fatto che sup’ù cuozz’ add’ù cc’è la turra

Sampranciscu s’è chicatu e quasi cade n’terra

 

Ancunu dicia che s’era appicatu a n’arburu di ficu

che quann’ha fattu u vient’, è miegliu ca un tu dicu

N’cun atru invece ha dittu, che tuttu è capitato

nu juornu che in Paradiso lu cuntu unn’è turnato

 

Santomarco e Sant’Agostino, addetti alli beati

s’hannu vistu n’aureola che nun ci cintrava ccù l’ati

Benché fosse illuminata all’a mmia m’ù cunti

era na corona senza troppi belli punti

 

Allura ccù na mossa, Santomarco ha fattu vient’

e Sant’Agostino ha chiusu l’uocchi ppì nun guardare nent’

Chiru ch’è successo, mò è sutta l’uocchi i tutti

ccù nu Santu fatt’ì lampadine che sta cadiennu sutta

 

Per la cronaca: le luminarie raffiguranti il Patrono di Paola, allestite accanto alla Torre normanna che sovrasta la Città, appaiono miseramente piegate, ormai prossime a lasciarsi cadere a terra. Forse un intervento di ripristino e/o rimozione, sarebbe opportuno.

About Giampiero Delpresepe

Autore "collettivo", nominato caporedattore della Testata on-line Marsili Notizie, mi occupo dello scibile in generale, con particolare attenzione alla Politica.

Check Also

giovanni politano

Paola città dell’umiltà, tra consulenze (pure “a gratis”) e concessioni

Sull’albo pretorio del comune di Paola, negli ultimi giorni, stanno venendo alla luce le più …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: