Something went wrong with the connection!

Posts From Redazione

Castrovillari, irrompe in casa di una donna e la violenta

Un gravissimo fatto di cronaca è avvenuto a Castrovillari. Un uomo, armato di pistola e con il volto coperto da un camuffamento, ha fatto irruzione nell’abitazione di una donna che in quel momento si trovava sola in casa. Dopo averla aggredita fisicamente l’ha immobilizzata e violentata. Successivamente l’ha legata ad una sedia ed è fuggito. La donna, costretta dai legacci, è stata ritrovata in stato di shock ma è riuscita

Ebook e la natura ringrazia

Se qualcuno mi chiedesse: «Quali libri porteresti con te su un’isola deserta?» la mia risposta sarebbe un elenco di qualche centinaio. Questo è possibile perché dovrei portare con me solo un oggetto della grandezza di 15×10 centimetri. L’oggetto di cui sto parlando è un ebook reader, più semplicemente un lettore di libri digitali. Chiunque abbia un pc almeno una volta si è ritrovato a leggere qualche documento in formato digitale,

Ragazzo bruciato vivo nel lametino. La Cassazione conferma le condanne

Correva l’anno 2009 quando a Filadelfia, nel lametino, un ragazzo in fin di vita veniva ritrovato da un pastore nelle campagne di Curinga. Deturpato da ustioni che ne coprivano gran parte del corpo e sfigurato dai colpi ricevuti dagli aggressori, il giovane Cristian Galati è deceduto successivamente dopo un periodo di sofferenza presso l’ospedale di Bari. I fatti: Galati, in seguito ad un’azione teppistica da lui stesso perpetrata ai danni

Paola, mostre e concerti per le donne in difficoltà

Dalla data della sua costituzione, avvenuta nel mese di Febbraio alla presenza di Isabella Rauti, l’Associazione Radici ha iniziato ad essere capillarmente presente sul territorio di Paola. Avendo incentrato le proprie attività nell’ambito della tutela e della salvaguardia delle donne in difficoltà, Radici sta ora muovendo i primi passi per svelarsi alla Città e far conoscere a quante più persone possibile la bontà della propria opera. Guidata dalla vulcanica Maria

Ammalarsi di disoccupazione

“Rabbia”, il dizionario della lingua Italiana definisce questo termine come: «Violenta irritazione, spesso accompagnata da parole o da azioni incontrollate SIN collera, ira, furore»; credo sia anche il sintomo più diffuso che prepotentemente si manifesta tra i giovani disoccupati che, nel 2014, attraversando la realtà del Mezzogiorno d’Italia, si avventurano in “un qualsiasi” rapporto professionale, in “un qualsiasi” posto di lavoro. Si, si “avventurano”, perché quando la cultura delle regole

FAN/FUNkitchen: La cucina che diverte i Fan

Cucina che divertimento! Da qualche anno a questa parte cucinare diventa un’ossessione minore per le casalinghe e per quelli che muovono i primi passi tra i fornelli. La schiera di donne ed uomini che si predispone positivamente nei confronti del cibo, sta aumentando a vista d’occhio. Il fenomeno che si propaga ha a che fare con una causa prettamente scatenante. L’avvento dei reality show, del “porn food” (foto scattate ai

Quando il cinema anticipa i tempi

Molte volte sono stato preso in giro per il fatto che, quando scelgo un film, prediligo il cinema di fantascienza. Personalmente non so se la mia passione per la tecnologia derivi dalla mia “cultura” cinematografica oppure era giàpresente in modo latente e questo genere non ha fatto altro che riportarla alla luce. Comunque sia una critica che spesso mi èstata fatta è: «Come fai a guardare queste sciocchezze che parlano

Android non è sviluppato per essere sicuro ma open

La dichiarazione è di quelle che avranno sicuramente strascichi nel prossimo futuro non tanto per la dichiarazione di per se ma per la persona che l’ha pronunciata. Infatti pochi giorni fa il dirigente di Google, nonché uno dei dirigenti della sezione che si occupa proprio del sistema operativo Android, Sundar Pichai, durante un’intervista ha dichiarato esattamente: “Non possiamo garantire che Android sia stato progettato per essere sicuro, ma l’abbiamo sviluppato

The (e) XP (erience) has ended

Fin da piccoli ci viene insegnato che tutto ha un inizio e una fine. Più precisamente: inizio, sviluppo, fine. Si chiama “Ciclo di vita”. Per gli esseri viventi il Ciclo di vita ha una durata variabile e non prestabilita, nella tecnologia invece ogni prodotto dal momento che viene immesso sul mercato ha già una data in cui il suo ciclo di vita si conclude, così sappiamo già, ad esempio, che

Quando i RHCP lanciarono la loro prima “bomba” discografica

1991 : un gruppo, dopo aver vagato per anni alla ricerca di energia da trasmettere ad un funky leggero e molle, folgorato dall’ascesa di una band olandese (tali Urban dance squad), sfornò un capolavoro assoluto e venne alla luce un’autentica bomba discografica: “Blood sugar sex magik”; inarrivabile disco nella discografia dei RHCP. 17 tracce di musica vitale anche nei testi, collocabili nell’area politica di riferimento di molti gruppi che suonano