In occasione dell’ormai imminente Santificazione del Minimo longobardese, l’auditorium  “Giovannino Marcelli” della Chiesa S. Maria di Portosalvo a Sant’Agata, ha ospitato una conferenza esaustiva nella quale la vita del Beato Nicola, le Sue opere ed i Miracoli di cui è stato capace, sono stati affrontati con dovizia di particolari e testimonianze inconfutabili.

Organizzata dal dott. Carlo Martello e condotta amabilmente dalla Prof.ssa Caterina Provenzano, che ha tracciato il quadro storico nel quale il Santo ha condotto la Sua esistenza, la conferenza ha visto protagonista anche Padre Ottavio Laino, frate Minimo proveniente da Roma che – primo fra tutti – è stato il postulatore della causa di canonizzazione del patrono di Longobardi.

Con l’approssimarsi del 23 Novembre, data nella quale – in Piazza San Pietro – Papa Francesco canonizzerà il Frate Minimo Calabrese, tanti saranno gli appuntamenti da seguire, le conferenze da tenere e la Storia da divulgare. Perché nonostante sia vissuto di fianco al Santuario di San Francesco, non tutti conoscono i motivi che soggiacciono alla base dell’importante e unico evento che donerà alla Regione un nuovo Santo a cui rivolgere le preghiere.

Ad esempio, nel Video che segue, è presente l’intervista a Padre Ottavio Laino che racconta di un miracolo importante, compiuto dal Santo nei confronti di un uomo ancora in vita e che proprio il 23 Novembre prossimo festeggerà il suo compleanno.

Buona Visione

Verso la Santificazione. A Paola la vita del Beato Nicola [VIDEO] ultima modifica: 2014-10-24T11:51:25+02:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.