Samuele Mazza e il suo bandoneon protagonisti in “La Cumparsita”

Bandoneon

Passione, impegno e sacrificio nonostante la giovanissima età. Sono queste le caratteristiche che contraddistinguono l’organettista Samuele Francesco Mazza, 19 anni di Fiumefreddo Bruzio e aspirante bandoneonista, protagonista con il suo bandoneon del video “La Cumparsita”, girato all’interno degli studi di Suoneria Mediterranea di Fuscaldo, e da domenica 17 maggio sul web.

Di certo non una scelta semplice quella di suonare il bandoneon diatonico, differente da quello cromatico poiché ogni gruppo di tasti presenta due schemi di esecuzione per apertura e chiusura del mantice, aumentando quindi la difficoltà nell’apprenderne le varie tecniche. Ma il suo amore per la musica nasce in tenera età, con le lezioni di clarinetto, proseguito e approfondito tramite il percorso musicale con l’organetto presso la “Antonio Grosso School”, dove ha imparato e dimostrato, come il suo maestro Antonio Grosso, che il suo non è solo uno strumento popolare, ma anzi, a pari degli altri riesce a riprodurre e comporre qualsiasi tipo di musica.

E  la sua passione non si è fermata qui. Dopo quello di suonare l’organetto ora è un altro il sogno di Samuele: realizzarsi con il suo bandoneon, diffuso in Argentina ma originario della Germania, che fu lo strumento di Astor Piazzolla. Per prendere lezioni di tale strumento il musicista nostrano si reca da circa un anno e mezzo una volta al mese ad Ancona dal maestro Roberto Passarella, figlio del famoso Hector Ulises Passarella, considerato uno dei più grandi bandoneonisti contemporanei.

«I viaggi per Ancona e lo studio continuo sono per me un sacrificio, visto che quest’anno conseguirò la maturità e impartisco inoltre lezioni presso quella che è stata la mia scuola di musica. Ma lo faccio con piacere poiché ci tengo a realizzare un giorno il sogno di diventare un bravo bandoneonista» dice col sorriso Samuele, che è stato oltretutto protagonista qualche tempo fa di una delle puntate di “Italia’s got talent”, programma di Sky che scova i talenti in giro per il Bel Paese.

Potremo vedere la sua bravura anche col bandoneon da domani su Youtube, dove sarà presente il video che lo vede interpretare “La Cumparsita”, sensuale tango diffuso in tutto il mondo che portò fortuna all’autore Gerardo Matos Rodriguez, che ci auguriamo porti bene anche al giovane Samuele Mazza!

About Asmara Bassetti

.

Check Also

josè grupillo

Paola – Irrompe sulla scena “Cuore Azzurro”: Josè Grupillo scalda i motori

Comunicato Stampa Il “presente” è un tempo che la politica locale sta ignorando da parecchio. …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: