Belmonte. All’ex convento “Con il teatro non si mangia”

Un teatro fuori dai soliti spazi del teatro in un luogo che potesse essere condivisione, in una residenza creativa al di là degli schemi, e indipendente. È questa l’idea che Paola Scialis e Stefano Cuzzocrea hanno e vogliono diffondere dell’Ex convento dei cappuccini di Belmonte, dove sabato 23 gennaio si è svolto il primo di quattro appuntamenti della seconda edizione di “Con il teatro non si mangia”, rassegna intermittente di cibo e teatro, ideata dalla Piccola Compagnia Palazzo Tavoli.

Un vero e proprio incontro/scontro culturale, un piatto di pasta che sfida il teatro, da sempre in difficoltà a procurarsi il cibo, come indica il titolo della rassegna, una volta al mese fino a maggio.

convento4

Protagonista della serata Vincenzo Mercurio, del teatro Proskenion di Reggio Calabria, con “Levate ‘a pistol down! Sconfini napoletani”, in cui aiutato dalle note musicali della sua chitarra, ha messo in scena momenti di vita di Assunta Maresca detta Pupetta, la famosa Lady Camorra passata alla ribalta per esser stata la prima donna a farsi giustizia da sola, dopo l’uccisione del marito.

Racconto durante il quale Mercurio ripercorre storie di vari personaggi, molto spesso ironizzando su di loro, tramite la musica, molto spesso usata negli ambienti della malavita per mitizzare e giustificare chi fa parte di questo mondo illecito.

convento 3

 

E dopo lo spettacolo la cena, rigorosamente tutti insieme, che ha permesso di scambiare opinioni sui temi trattati, e dato spunto per parlare di vari argomenti. Il tutto accompagnato ancora dalla musica di Mercurio e dalla bellissima ed emozionante voce di Mariangela Berazzi, anche lei del Teatro Proskenion, che ha anche accompagnato l’attore a suon di tamburo.

I momenti più significativi e particolari della serata sono stati immortalati da Domenique Guglielmo e Angela Guglielmo, che racconteranno tramite la fotografia tutte le attività che si svolgeranno presso l’ex convento.

Il prossimo appuntamento sarà il 20 febbraio con “Il Cartastorie” con Piero Bonaccurso del Teatrop di Lamezia Terme.

(Foto: Ivan Arella)

About Asmara Bassetti

.

Check Also

IL BAVAGLIO

tra pochi giorni si vota per le elezioni europee,mai come in questo momento è importante,che …

Rispondi