A due passi dal mare, in contrada Malpertuso, malintenzionati, approfittando dell’assenza dei proprietari che abitano fuori e usufruiscono della casa saltuariamente, si sono introdotti in un appartamento, rubando tutto quello che di elettrico ci poteva essere. L’impianto e i fili sono stati staccati, così come le prese attaccate ai muri, i cui fili sono stati tagliati e sottratti. Senza tralasciare il digitale della tv, trafugato anche quello.

Ma non solo. A far parte del bottino anche lenzuola e coperte trovate all’interno dello stesso appartamento.

La persiana divelta

La persiana al piano terra

A quanto pare, in basa alla ricostruzione effettuata, i ladri – o il ladro – avrebbero cercato di introdursi nell’appartamento dalla finestra del piano terra, manomettendo un’aletta della persiana esterna, ma senza fortuna, in quanto la finestra era dotata di una inferriata. Sempre in base alle ricostruzioni, sarebbero quindi saliti sul piccolo tetto presente, riuscendo ad introdursi dalla persiana del primo piano, rompendone il vetro interno. Una volta dentro, hanno agito indisturbati sottraendo quello di cui avevano bisogno.

Ad accorgersi del fatto, il cognato del proprietario, che ha subito segnalato l’accaduto al familiare, il quale ha sporto denuncia nella sua città di residenza. A trovarsi sul posto questa mattina, i carabinieri della caserma di San Lucido, che insieme al cognato del proprietario hanno cercato di stilare un inventario al fine di capire quali altri oggetti siano stati trafugati, e avviare le indagini sul caso.

Torremezzo. Si introducono in casa e rubano cavi elettrici ultima modifica: 2016-02-06T17:58:49+02:00 da Asmara Bassetti