Degli umori e delle reazioni scaturite alla lettura della sentenza con cui, il Tribunale di Paola (CS), ha condannato i quattro imputati per l’uccisione del cane “Angelo”, si renderà conto nei prossimi giorni, perché ci vorrà tempo per mettere insieme tutte le testimonianze rilasciate.

Il video che segue rende conto, pertanto, della sola sentenza, pronunciata in aula dal giudice – nonché presidente della Corte – Alfredo Cosenza. Un dispositivo che ha sancito la piena colpevolezza dei quattro ragazzi alla sbarra, rei – così come ha ripetuto in aula il pubblico ministero Maurizio De Franchis – «di aver torturato un cane randagio, catturandolo, impiccandolo ad un albero, stringendogli una fune intorno al collo, colpendolo ripetutamente e con violenza con una spranga fino a cagionare la sua morte. Il tutto riprendendo la scena in un video successivamente pubblicato su Facebook».

Accogliendo pienamente questa posizione, il giudice Cosenza ha quindi emesso il verdetto che – nel video che segue – è riportato integralmente. Al termine della lettura nella sala è risuonato un “conciliante”: «Angelo ha vinto».

Buona Visione

VIDEO – Paola: Sentenza Processo per l’uccisione del cane Angelo ultima modifica: 2017-05-26T17:08:01+01:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall'agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.