Indipendentemente dai punti di vista relativi alla sua funzionalità, l’isola pedonale istituita (e costruita) su Corso Roma a Paola, continua a manifestare problematiche tali da imporsi all’attenzione non più soltanto della cittadinanza e dei commercianti. Poco più di dieci giorni fa il sindaco Basilio Ferrari, rispondendo alle lamentele espresse dai titolari di esercizi commerciali posti lungo il tratto esclusivamente pedonale, scriveva che «Corso Roma è anche dei commercianti ma appartiene a tutti i cittadini», prendendosela con la «poca predisposizione a qualsivoglia forma di cambiamento o addirittura come in questo caso al miglioramento netto, tangibile» e con i «malcelati politici» che insieme ad «alcuni esercizi commerciali» avrebbero messo in atto un «netto ostruzionismo» all’opera.

isola pedonale di corso roma

Le violazioni dell’area pedonale sono ormai all’ordine del giorno

Alla luce di quanto sta accadendo in questi ultimi giorni, condizionati da fenomeni climatici tendenti al “maltempo”, le parole del sindaco appaiono quantomeno anacronistiche. Perché l’isola pedonale di Corso Roma, privata dei dissuasori a scomparsa inghiottiti nella loro sede insieme alle acque scroscianti, è divenuta una sorta di “terra di nessuno”, dove i celebrati cittadini vedono il loro diritto di proprietà e quello pedonale, lesi da altri cittadini che con le loro macchine fanno quello che vogliono.

isola pedonale di corso roma

Sullo sfondo è possibile vedere il vaso “dissuasore” (oltre – ovviamente – alla macchina sull’isola)

Misconoscendo le ragioni di tale comportamento deviato, le domande che sorgono spontanee riguardano lo stato di sorveglianza riservato all’isola pedonale che, durante gli “orari morti” diventa anche terreno di confronto per giovani spericolati che a bordo dei loro scooter inscenano delle vere e proprie scorribande tra i pedoni. Le transenne mobili ed il vaso, posti alla bell’e meglio agli estremi dell’infrastruttura, ben poco possono contro l’insolenza e l’inosservanza delle regole, certificando una situazione tutt’altro che “tangibilmente migliorativa”.

 

 

 

 

 

 

Paola – L’isola pedonale di Corso Roma è “terra di nessuno” ultima modifica: 2015-02-01T18:12:57+01:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.