Falconara. Mercatino dell’artigianato affianca il presepe vivente

Anche quest’anno Falconara Albanese si appresta ad accogliere il presepe vivente Arbëreshë, che per la giornata di oggi ravviverà il suggestivo centro storico, che ben si presta come sfondo per rappresentare la nascita.

Pastori, gendarmi, magi, e ovviamente Maria e Giuseppe, interpretati dagli alunni delle scuole elementari e medie del centro, e del plesso di Torremezzo, accompagnati dai docenti che hanno collaborato alla realizzazione, saranno i protagonisti dell’avvento. Lungo il percorso anche piccoli artigiani, in costume albanese, interpreteranno mestieri d’altri tempi, purtroppo in alcuni casi quasi scomparsi.

mercatino1

Ma quest’anno c’è una novità. Oltre al presepe, sarà presente dalle 14 alle 18 un colorato mercatino di Natale dell’artigianato. «Il presepe si occupa di lavori di artigianato, con i bambini che simuleranno di riprodurre dei lavori fatti a mano, per questo ho avuto l’idea del mercatino, mettendo in relazione il passato col futuro dell’artigianato» dice Sonia Genoese, organizzatrice degli stand.

Otto bancarelle saranno presenti nella villetta: dal ricamo, punto croce e uncinetto, ai “panari”, i tradizionali cesti fatti a mano; dagli alberi di natale realizzati con filo di rame, alle cartoline di auguri; dai gioielli al decoupage; dai dipinti natalizi ad accessori vari. Il mercatino di natale avrà un vasto assortimento, e accompagnerà i visitatori con delle tradizionali musiche natalizie, che renderanno l’atmosfera più festosa, nonostante il clima non sia proprio quello che ci si aspetta per il natale.

About Asmara Bassetti

.

Check Also

IL BAVAGLIO

tra pochi giorni si vota per le elezioni europee,mai come in questo momento è importante,che …

Rispondi