Non hanno avuto fortuna i malviventi che stanotte hanno fatto esplodere un ordigno davanti alla posta di Falconara Centro, alle spalle delle scuole materne ed elementari del paese, che pensavano forse in questo modo di potersi introdurre all’interno dell’ufficio postale, probabilmente per poter portare a casa un consistente gruzzolo.

Il fatto è successo tra l’una e quarantacinque e le due e un quarto di stanotte, ma senza attirare l’attenzione, poiché a quanto pare nessuno sembra essersene accorto fino a stamattina, quando l’impiegata dello stesso ufficio ha dato l’allarme chiamando il primo cittadino, il quale ha provveduto ad avvertire i carabinieri del comando di San Lucido.

Questi ultimi hanno potuto appurare che la tapparella è stata rotta, mentre il telaio di alluminio della finestra interna scardinato, ma che comunque nessuno si è introdotto all’interno della posta. Cosa confermata dal fatto che nemmeno l’allarme è scattato. Non si sa quindi con certezza se i furfanti, o il furfante, avevano intenzione di introdursi all’interno con la volontà di agire indisturbati e rubare una eventuale somma di denaro, o se fosse un altro il loro intento.

Essendo l’ufficio sprovvisto di telecamera di videosorveglianza, purtroppo per il momento non è stato possibile risalire a coloro che hanno piazzato l’ordigno. Nemmeno le telecamere all’entrata del bar situato di fronte sono state d’aiuto, in quanto l’ingresso dell’ufficio postale non rientra nel raggio visivo delle stesse. Gli inquirenti sono in ogni caso già al lavoro per percorrere tutte le possibili piste per arrivare ai colpevoli.

 

 

Falconara. Ordigno esplode all’entrata della posta ultima modifica: 2016-02-23T18:49:46+02:00 da Asmara Bassetti