furto appartamento paola

Torremezzo. Ennesimo furto in appartamento al mare.

Sembra voler allungarsi sempre di più la lista degli appartamenti derubati a Torremezzo, che giorno per giorno vengono scoperti dai rispettivi proprietari, ai quali non resta che sporgere denuncia verso ignoti.

L’ultimo caso di furto è stato scoperto dai malcapitati proprio oggi, che hanno provveduto ad avvertire i vicini carabinieri di San Lucido, i quali si sono recati sul posto per il sopralluogo di routine. Il ladro, a quanto pare, sarebbe entrato rompendo il vetro del portone esterno, e passando attraverso uno spazio ristretto, in quanto il resto dei vetri dello stesso portone risultava integro. Ciò implica, secondo una prima logica, ad escludere che il furto possa essere stato eseguito da una persona robusta o di normale costituzione, ma sicuramente da qualcuno di molto esile. Toccherà ai Carabinieri della caserma di residenza dei proprietari della casa al mare indagare, in concomitanza con quelli di zona, sui colpevoli.

Il fatto, nonostante sia stato scoperto solo oggi, è sicuramente da attribuire a tempo fa, visto che la famiglia in questione non apriva l’abitazione dal mese di novembre. Secondo una prima ricostruzione l’unica cosa a mancare all’appello tra gli oggetti di casa, sarebbero delle posate, ancora nella loro confezione. Lasciato al suo posto invece un vecchio televisore. Ci sarebbe da ridere se la situazione non fosse così spiacevole.

Solo qualche giorno fa in un altro appartamento sito sulla strada principale di Torremezzo, erano stati rubati, in base ad alcune dichiarazioni, una bicicletta, un congelatore a pozzetto, del vino e vari viveri, da ladri che hanno messo a soqquadro l’intera casa.

Due episodi che si vanno ad aggiungere, oltre che ai numerosi furti avvenuti tra Torremezzo marina e la campagna, ad altri di natura più grave. Non è passato molto tempo infatti da quando un ordigno è stato fatto esplodere davanti alla porta dell’ufficio postale di Falconara centro, al quale è seguito l’incendio di due auto, sempre in paese, i cui colpevoli risultano ancora non identificati.

«Si tratta di un fenomeno stranissimo che personalmente non so a chi addebitare, e che mi lascia allibito» ha riferito il sindaco Ercole Conti qualche tempo fa. «Non voglio pensare che ci sia una situazione di destabilizzazione, in quanto questi vari episodi ripetuti proiettano un’immagine negativa di Falconara. Nella nuova programmazione – aggiunge –  abbiamo stabilito che metteremo varie telecamere a Torremezzo e per il momento due a Falconara, all’entrata dei bivi. Anche se nonostante ciò controllare un intero territorio risulta difficile».

Fatto sta che purtroppo la percentuale dei furti in zona è aumentata notevolmente, e ladri indisturbati continuano ad essere a piede libero senza che nessuno sia in grado di prendere provvedimenti che stronchino il diffuso fenomeno.

About Asmara Bassetti

.

Check Also

Paola – Incidente alla Marina: auto si ribalta vicino ai “Tre Ponti”

Poco fa, lungo la carreggiata con senso unico a salire nei pressi della rotonda dei …

Rispondi