miss italia a paola

Paola – Anche sugli “Eventi” c’è da prendere esempio da Fuscaldo

Come molti ricorderanno, nel cuore della scorsa estate si svolse a Paola una tappa del concorso di bellezza noto come “Miss Italia”. Ebbene, il ritorno su questa notizia non è tanto dovuto al fatto che, nonostante il grave stato di dissesto finanziario del comune (lamentato e certificato dall’amministrazione Ferrari fin dall’atto del suo insediamento), per consentirne lo svolgimento siano stati spesi 6mila e cento euro, bensì dalla necessità di comprendere certi criteri amministrativi paolani al cospetto di quelli applicati nel vicino e altrettanto dissestato comune di Fuscaldo.

Procedendo con ordine, e volendo considerare soltanto le spese per l’estate scorsa, si deve partire dall’assunto secondo il quale il comune di Paola ha messo in conto 42mila e 500 euro per lo svolgimento delle varie manifestazioni. A queste, iniziando a sottrarre le 6mila e cento per la tappa di “Miss Italia” – per la quale era stato addirittura chiesto un “contributo” ai commercianti di Corso Roma – andrebbero sottratte (e ci si vuole fermare a questi primi due esempi ma chi volesse potrebbe ricordare autonomamente l’entità degli allestimenti “spettacolari” svoltisi a Paola nell’estate 2015) – anche 3mila euro (Iva esclusa) investiti dall’amministrazione per pagare la 14° Edizione del Peperoncino Jazz Festival, comprendente due serate musicali.

Ebbene, la differenza tra la municipalità locale e quella vicina di Fuscaldo, non sembrerebbe essere così marcata sul fronte delle spese messe in conto, perché nella città di Vienna per l’anno scorso hanno impegnato ben 48mila e 93 euro, ma nella qualità e quantità degli appuntamenti. Infatti a Fuscaldo quella somma è servita per “Alici in Festival”, “Fuscaldo In Fitness”, “Legati Ad Un Granello Di Sabbia”, “Momenti Magici In Montagna”, “Il Palio Dei Quartieri… C’Era Una Volta”, “Fuscaldo In Fiore”. Tutte iniziative sulle quali, almeno per quanto riguarda la prima voce in elenco, spiccano dati relativi alle presenze addirittura superiori a tutte le kermesse messe insieme a Paola.

Forse queste sono le ragioni di certi “esodi”.

About Francesco Frangella

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

alta velocità paola

CONFERENZA STAMPA RBC

VENERDI 21 GIUGNO,ALLE ORE 19,30 ,PRESSO L ‘ISOLA PEDONALE DI CORSO ROMA,,,, il gruppo di …

Rispondi