Essendo uno dei cavalli di battaglia con cui l’attuale amministrazione comunale sta presentandosi sui palchi comiziali di questa campagna elettorale, il cantiere allestito sul lungomare San Francesco di Paola costituisce motivo di interesse e curiosità per tutti i cittadini.

Avendo dato un’accelerata ai lavori (per non incappare nell’impossibilità di allestire le bancarelle nel periodo della festa patronale), la ditta che sta occupandosi della realizzazione della pista ciclabile, ha iniziato ad intervenire sulla parte meridionale di quello che i progettisti chiamano in maniera anglofona “waterfront”.

Dall’altro ieri è stata pertanto effettuata l’opera di escavazione delle aiuole che sarebbero di intralcio per il rettifilo da percorrere a piedi o in bici e, tra lo stupore di quanti hanno avuto la possibilità di prendere visione dello stato d’avanzamento dei lavori, bisogna dire che il “buco” realizzato ha suscitato più di qualche perplessità.

Perché circondata da una nastratura plastificata, con due birilli ed un solo segnale che indica una svolta a sinistra, l’area svuotata del suo contenuto rischia di rappresentare un pericolo non solo per gli automobilisti distratti, ma anche per tutti quelli che quotidianamente passeggiano da quelle parti.

Si da infatti il caso che la delimitazione dell’area in questione, paia quantomeno approssimativa, priva di transenne o sbarre funzionali a segnalare efficacemente il pericolo di una fossa anticipata da uno scalino alto diversi centimetri.

Due nastri biancorossi difficilmente potrebbero – ad esempio – contrastare la precipitazione di un bambino in bicicletta che, per qualsivoglia motivo, dovesse procedere dal marciapiede verso quella voragine, e gli effetti di un’eventuale caduta sarebbero rovinosi.

Perché a parte il fondo terroso, l’area è delimitata da un massetto cementizio che se colpito con la testa potrebbe anche essere letale.

Paola – Il cantiere per il waterfront solleva dubbi riguardo la sicurezza ultima modifica: 2017-04-12T13:26:44+02:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.