Ancora è presto per ipotizzare la matrice del vile gesto che, nella mattinata di ieri, è costato l’autovettura al dottor Quintino Sarpa (responsabile comunale per la contabilità, i tributi, il patrimonio, le attività  produttive e relativo suap, nonché l’economato).

Derubato della macchina in pieno giorno e durante l’orario di servizio (mentre il mezzo era parcheggiato nei pressi del Sant’Agostino), al caposettore in questione non è rimasto altro che sporgere denuncia.

Considerando l’impegno del dipendente comunale sui fronti assegnatigli, non è difficile correlarne la sottrazione del veicolo ad altri accadimenti che – di recente – si sono verificati contro altre persone operanti nella difficile “impresa” di controllare l’evasione tributaria cittadina.

Il pensiero corre a quanto accaduto al capo dei letturisti dei contatori dell’acqua che, da qualche tempo, stanno effettuando il censimento degli allacci alla rete idrica (clicca e leggi), il quale ha subito il rogo di una vettura di sua pertinenza.

Il dottor Sarpa, nell’ultimo periodo, potrebbe aver attirato su di sé qualche “antipatia”, per lo zelo con cui sta conducendo le varie mansioni assegnategli dall’attuale amministrazione comunale che – malgrado “l’avvertimento” – si è dimostrata compatta al fianco del dipendente, con il sindaco Roberto Perrotta prontamente recatosi presso la caserma dei Carabinieri per testimoniare apprezzamento e vicinanza.

Non solo “acqua” quindi, ma tanti altri interessi “particolari” che il lavoro del dottor Sarpa potrebbe aver intaccato.

Le indagini si prospettano quindi a largo spettro e non è escluso che, a breve, potrebbero dare risultanze.

Paola – Intimidazione (?) contro lavoratori onesti: rubata auto a caposettore ultima modifica: 2018-11-03T15:26:39+01:00 da Redazione
Redazione

About