Something went wrong with the connection!

Posts From Redazione

Paola – Arrestato a Napoli sorvegliato speciale “intraneo” alla cosca Serpa

Arresto “in trasferta” per gli uomini del Commissariato di P.S. di Paola, giunti sino a Napoli per fermare un sorvegliato speciale accusato d’aver violato il regime cui era sottoposto. È finito dunque in Campania il viaggio di S.S., paolano su cui gli occhi dell’autorità erano particolarmente vigili perché considerato intraneo alla cosca Serpa e per altri precedenti  anche di tipo mafioso, emersi in diverse inchieste giudiziarie. Ammanettato dagli agenti, ora

Paola – I revisori invitano a mandare i debiti “ferrariani” alla Corte dei Conti

Convocato d’urgenza per discutere di punti inerenti la “Variazione al bilancio di previsione 2019-2021”, il “Riconoscimento debiti fuori bilancio”, l’approvazione dello schema di convenzione per il piano di rientro riguardante gli anni 2015-2016-2017 con relativo acconto 2018 del “Debito tariffa conferimento rifiuti”, nonché la “Variazione in via d’urgenza al bilancio di previsione 19/21”; l’ultimo Consiglio Comunale tenutosi a Paola è servito anche ad acquisire il dato risultante dalla relazione dei

Paola – Sospesa la raccolta della frazione INDIFFERENZIATA dei rifiuti

Dando seguito alle anticipazioni pubblicate su questa Testata lo scorso 30 Novembre, relative alle criticità che l’ATO di Cosenza si troverà ad affrontare a causa dei problemi che la società Calabria Maceri sta riscontrando coi siti di Cassano e Gioia Tauro, è notizia di queste ore la sospensione del servizio di raccolta della frazione indifferenziata dei rifiuti prevista, a PAOLA, per domani (3.12.2019). Questo il testo vergato dal sindaco Roberto

Paola – Assolto in Appello, 47enne fuscaldese ci ricasca: accusa di stalking

Era stato condannato a 3 anni e quattro mesi in Primo Grado (nonché al “risarcimento” di 8mila euro nei confronti della vittima e inoltre a restituire 2mila400 euro all’erario per saldare i conti con la parte civile), ma poi – a Catanzaro – aveva ricevuto l’assoluzione per i reati contestati dalla Procura di Paola, all’epoca diretta dal dottor Bruno Giordano che, a seguito delle indagini dichiarò: «Abbiamo le immagini delle

Rapina a mano armata e violenza sessuale, rintracciato dalla Polizia di CS

Dopo i recentissimi fatti avvenuti in Inghilterra, Francia ed Olanda, l’attenzione verso soggetti considerati “pericolosi” è salita anche in Italia, dove la prevenzione di possibili situazioni a rischio è da sempre uno dei primi obiettivi delle Forze dell’Ordine. È di stamane la notizia di un arresto compiuto dalla Polizia di Stato nei confronti di un 31enne ricercato su tutto il territorio nazionale, con precedenti per rapina a mano armata e

San Nicola Arc. – Sfonda il cranio alla compagna e poi dorme col cadavere

Chiara Corrado era una bella 40enne originaria di Pisa che, presumibilmente tra la fine di luglio e la metà di agosto, è stata uccisa da Graziano Zangari, operaio di San Nicola Arcella, più grande di lei di sei anni e da tempo suo compagno. Sulla ferocia e le ragioni del delitto – consumatosi a Torre del Lago, in Toscana – sta ora indagando il Nucleo investigativo del reparto operativo dei

Paola – Vede i Carabinieri e si da alla fuga: presi cliente e presunto pusher

S’è dato immediatamente alla fuga non appena i suoi occhi hanno incrociato le sagome dei Carabinieri che, presenti in zona per effettuare controlli in una palazzina del centro cittadino, dopo un breve inseguimento lo hanno acciuffato, contestandogli il possesso di 5grammi di marijuana della quale – durante la corsa – aveva tentato di disfarsi. Compreso che doveva trattarsi di un “cliente”, i Militari dell’Arma hanno proceduto alla perquisizione domiciliare nei

Paola – Diagnosi di polmonite ma invece era tumore: magistratura al lavoro

Ovviamente le domande più angoscianti, ora, sono quelle che funestano la mente dei familiari dell’uomo che, in seguito a una diagnosi non rispondente alla patologia accusata, è morto per l’aggravarsi di una neoplasia. La magistratura paolana è adesso al lavoro per fare chiarezza sul caso di C.P., visitato per ben due volte presso il nosocomio cittadino, che in entrambe le occasioni cliniche s’è visto diagnosticare una polmonite da curare con

Paola – Preso con 30 gr. di marijuana, 33enne sottoposto a obbligo di firma

Trenta volte la massima quantità consentita dal Ministero della Salute per essere definita “uso personale”: a tanto ammonta il peso della marijuana trovata, in seguito ad un controllo delle forze dell’ordine, in possesso ad un 33enne paolano. Arrestato e sottoposto a giudizio per “direttissima”, il giovane dovrà ora osservare l’obbligo di firma che gli è stato comminato dai magistrati. Stanti le tabelle ministeriali, con 30 grammi di marijuana si sarebbero

Torremezzo di Falconara Albanese: furto con “spaccata” contro un Eurobet

La “spaccata” sta ormai diventando una modalità molto diffusa, tra i malviventi, per mettere a segno furti nelle attività prese di mira. Dopo le recenti cronache “cosentine”, dove le scorribande dei furfanti hanno assunto caratteristiche compatibili a quelle della “serialità”, la ventata delinquenziale sembra ora essersi spostata sulle sponde del tirreno. È notizia dell’altro ieri notte, dunque tra venerdì e sabato, il furto subito da una ricevitoria di scommesse “Eurobet”