«Una buona notizia. Ricordate le nostre proteste del mese di Agosto? È appena arrivato, questa mattina, il nuovo gruppo elettrogeno per la struttura ospedaliera San Francesco di Paola. Ecco le cose per le quali mi piace lottare».

Con questa espressione, il presidente del consiglio comunale di Paola, nonché consigliere provinciale di Cosenza, ma anche candidato al consiglio regionale della Calabria, Graziano Di Natale, ha annunciato – su Facebook – la consegna del nuovo generatore che andrà a servire l’ospedale San Francesco di Paola.

Dopo un’attesa di oltre tre mesi, costata circa 500 euro al giorno per il noleggio dell’apparecchiatura andata in tilt a ridosso di Ferragosto, la burocrazia ha finalmente eseguito tutti i passaggi necessari alla messa in funzione del dispositivo.

Al netto di oltre 45mila euro di affitto, davvero una “buona notizia”, soprattutto per le casse rimpinguate dai contributi dei cittadini, che ora possono gioire per il ripristino di una normalità per la quale c’è stato chi – a dar credito a Di Natale – ha dovuto “lottare” (e sarebbe opportuno sapere “con chi” e, soprattutto, “perché”).

Paola – Arriva il generatore all’Ospedale: per Di Natale è stata una “lotta” ultima modifica: 2019-11-22T19:27:28+01:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.