arresto guardia di finanza

Detenzione e spaccio di droga nel cosentino. Arrestati genero e suocera

I Carabinieri del Comando Stazione di Carolei, comune in provincia di Cosenza, hanno tratto in arresto il trentaquattrenne Agostino Ritacco e sua suocera, la cinquantaseienne Francesca Molinaro, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

I fatti: I Carabinieri, conoscendo le abitudini del trentaquattrenne e vagliando gli strani movimenti attorno alla casa che questi divide con la suocera, hanno effettuato una perquisizione di routine riservata a coloro che scontano pene domiciliari. Al termine del controllo è stato rinvenuto un sacchetto con all’interno 186 grammi di marijuana, stupefacente della cui presenza – pare – fosse informata anche la suocera che avrebbe condiviso, con il Ritacco, i proventi della vendita. Per questa ragione i due sono stati tratti in arresto ed ora dovranno rispondere delle accuse di detenzione e spaccio.

About Redazione

Redazione

Check Also

disabili paola

Paola: Strana attenzione ai disabili, tanti parcheggi ma non discese a mare

Scorrazzando tra le bacheche dei social network, capita spesso di imbattersi in lamentele, più o …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: