Archiviato l’esito positivo dell’incontro tenutosi in Prefettura, l’Amministrazione Comunale di Paola è già al lavoro per continuare a garantire lo svolgimento di ogni servizio in città.  

Dopo l’appuntamento negli uffici territoriali del Governo a Cosenza, dal quale è scaturita una sostanziale concordia tra le parti coinvolte nella riunione, la raccolta differenziata dei rifiuti è ripresa con il suo ritmo abituale, mandando in archivio la forma di protesta messa in atto dagli operatori della ditta Ecologia Oggi.

Sotto la supervisione del viceprefetto Turco e della dottoressa Vecchio, gli amministratori del comune di Paola e i rappresentanti di azienda e sindacati, hanno raggiunto un’intesa riguardo le problematiche emerse di recente.

«Ringraziamo la Prefettura di Cosenza per l’ottima gestione della vicenda che riguardava la nostra realtà – hanno fatto sapere dall’amministrazione comunale – malgrado l’esito dell’incontro sia stato quello da noi auspicato, il raggiungimento del risultato era tutt’altro che scontato. Esprimiamo pertanto gratitudine anche alla società Ecologia Oggi, insieme alla quale sono stati sinora raggiunti risultati molto soddisfacenti sul fronte della differenziata, aspetto che insieme a tutti gli elementi propositivi sin qui emersi, sarà valorizzato adeguatamente per il miglioramento del servizio. Un “grazie” va poi rivolto ai sindacati presenti, che hanno dimostrato grande disponibilità al chiarimento, riconoscendo la correttezza nel ragionamento di base dell’amministrazione e consentendo, quindi, un rapido livellamento dei motivi d’attrito tra le parti. Obiettivo primario è stato quello del ripristino ottimale del servizio, settore da garantire alla cittadinanza contribuente, ma sullo stesso piano è stata messa la tutela dei lavoratori, cui va assicurato il rispetto di ogni diritto nella reciprocità di un rapporto – è la conclusione dal Sant’Agostino – che prevede anche l’espletamento di ogni dovere da parte dell’azienda Ecologia Oggi, senza prescindere da quelli che sono gli obblighi contrattuali stipulati col Comune».

Incontro in Prefettura: Comune, Ecologia Oggi e Sindacati trovano accordo ultima modifica: 2019-08-12T16:46:41+02:00 da Redazione
Redazione

About