giovedì , 20 Febbraio 2020
jole santelli

Paola – Jole Santelli svela al FQ che lei si cura all’ospedale San Francesco

Bistrattato da quella politica che gode nella contrapposizione e che, negli anni, ha messo spesso Paola nel mirino della critica per far risultare meno evidenti i disagi vissuti in realtà limitrofe, l’Ospedale San Francesco è oggi alla ribalta nazionale grazie alla candidata alla presidenza regionale Jole Santelli.

L’attuale vicesindaco di Cosenza, onorevole parlamentare per Forza Italia a Roma (all’ennesima legislatura nonostante la giovane età) ha concesso un’interessante intervista al “Fatto Quotidiano”, giornale a tiratura nazionale diretto da Marco Travaglio, nella quale – malgrado le domande “scomode” del giornalista Antonello Caporale – ha fornito risposte tutt’altro che distanti dall’attualità vissuta in Calabria.

Puntando molto sull’aspetto patologico che ne sta caratterizzando il presente, Jole Santelli ha ribadito la sua fiducia nella Regione che intende amministrare, svelando che le cure oncologiche che stanno consentendole di condurre la campagna elettorale, stanno svolgendosi presso l’Ospedale di Paola.

Nonostante il suo status, che le potrebbe consentire un percorso terapeutico nelle più blasonate realtà, l’esponente forzista ha rivelato di avere piena fiducia nelle metodiche messe in pratica nel nosocomio della Città del Santo, enfatizzando l’aspetto che più di ogni altro interessa ai calabresi, che riassunto potrebbe significare: “credere nel buono che c’è e gettare le basi per migliorarlo ulteriormente, senza recriminare o piangersi addosso”. Una filosofia che, nonostante il malessere che l’affligge, Jole Santelli pare voler adoperare per ogni problema della Calabria, compresi quelli interni alle forze e ai nomi a suo supporto.

About Francesco Frangella

Francesco Frangella
Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

dossi artificiali

Fissato a 40Km/h il limite tra Cirella e Diamante mediante 12 dossi artificiali

Dodici dossi artificiali da installare sulla strada che segue la litoranea tra Cirella e Diamante. …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: