Malgrado la temperatura invernale di questo inizio d’anno, nonostante la rilassatezza di un sabato pomeriggio ancora intriso dello spirito natalizio delle Festività ormai prossime a concludersi, la Piazza che ha accolto la candidatura regionale della dottoressa Emira Ciodaro ha dato prova di un senso d’appartenenza molto forte, ancora in linea con la buona affermazione elettorale (malgrado il seggio perso per una manciata di voti) raggiunta proprio dalla segretaria provinciale del Pri alle scorse elezioni amministrative.

Tante sono state le persone riunite dinnanzi al palco dove, oltre all’ex presidente del Consiglio Comunale paolano, hanno preso la parola il locale segretario del Partito Repubblicano Italiano, Camillo Gabriele Fiorito, e l’ex presidente del Consiglio Regionale Calabrese, Francesco Talarico.

Come da prassi comiziale, l’intervento più atteso è arrivato alla fine e, quando il microfono è passato nelle mani di Emira Ciodaro, diversi sono stati i momenti in cui – spontaneo – è salito più di un applauso.

Veterana delle questioni più vicine alla gente, già componente della Commissione Regionale alle Pari Opportunità, la dottoressa paolana non ha tradito le attese, con un intervento capace di spaziare – a 360 gradi – verso tutte le tematiche più care ai calabresi.

Dall’ambiente al turismo, passando per sanità, trasporti, rilancio territoriale, rispetto per le donne e recupero dei tanti talenti attualmente costretti all’emigrazione, sono stati alcuni degli argomenti dibattuti con maggior vigore dalla candidata, che si è soffermata con molta determinazione sulla questione che affligge l’ospedale cittadino di Paola.

Sostenitrice della candidata a presidente Jole Santelli, Emira Ciodaro non ha mancato di far notare certe trascuratezze dell’amministrazione targata Mario Oliverio, incapace di allinearsi alle più recenti metodologie elettorali premianti la doppia preferenza, maschile e femminile, e distante dall’attualità vissuta dai entro i confini regionali, costretti ad affrontare disagi e disservizi che in altre parti d’Italia sono un ricordo risalente al secolo scorso.

Al termine del suo intervento, la politica paolana si è concessa ad una breve intervista contenuta nel video che segue. Nei prossimi giorni seguiranno approfondimenti.

Buona Visione

Paola- Video e Intervista esclusiva: Emira Ciodaro in Piazza per la Regione ultima modifica: 2020-01-04T21:47:24+01:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.