barbara sciammarella

Paola – La consigliere Sciammarella fa il punto su emergenza covid e lavori

Gli ultimi mesi sono stati davvero difficili per tutti, ma corre l’obbligo fare un plauso al Sindaco, alla sua Giunta ed al Presidente del Consiglio per come è stata gestita, a Paola, l’emergenza epidemiologica.

http://adissmultiservice.it/

Dispiace per i casi che si sono verificati nella nostra città, ma nello stesso tempo sono stati tempestivamente circoscritti per evitare il proliferare dei contagi.

Di ciò va dato merito anche ai cittadini che hanno rispettato quanto più possibile le restrizioni. Sono orgogliosa, perché, nonostante tutto siamo andati avanti senza farci distrarre dalla pandemia ed è proseguito, tra gli altri, il lavoro di valorizzazione e messa in sicurezza della periferia Nord.

Negli ultimi tempi, infatti, Sotterra è stata interessata dall’allaccio del metano che rappresenta una conquista dopo anni di aspettative mai realizzate.

Si è partiti da San Miceli, passando per Sotterra e via via per la SS 18 fino a Via Latina.

In ultimo, è stato avviato l’iter di realizzazione della rotatoria che sorgerà in zona Sotterra e che ha l’obiettivo di migliorare la viabilità che ad oggi, in quel punto, rappresenta un pericolo per via degli snodi stradali presenti.

È stato un impegno che sin dalla campagna elettorale avevo preso con i cittadini paolani e mi fa piacere che le proposte abbiano fatto breccia nell’azione amministrativa della maggioranza che ha avallato sin dall’inizio la realizzazione di queste opere. Grande impegno è stato profuso dal Sindaco, da tutto l’Ufficio Tecnico, e dall’ufficio Ragioneria.

Tutti, indistintamente hanno lavorato per dare vita a questo progetto.

L’esecuzione della rotatoria, anche alla luce dei lavori attualmente in essere per la messa in sicurezza dell’intersezione della SS 18 con Via Croce, luogo di sosta degli autobus, contribuirà a rendere il tratto di strada molto più sicuro, sì da giovarne non solo ai cittadini paolani ma a tutti coloro i quali lo percorreranno.

Si è già provveduto a svolgere la gara di appalto e ad aggiudicare i lavori alla ditta vincitrice che, ottenuto il via libera all’esito dei dovuti controlli amministrativi, inizierà la realizzazione.

Il prossimo obiettivo sarà quello di finire la bonifica, già iniziata al capannone del manutentivo,  che presto sarà liberato da tutto ciò che vi è accumulato ed in disuso non appena si sbloccherà la raccolta dell’indifferenziata che, al momento, non per responsabilità comunali, sta subendo qualche intoppo.

Qualche altro accorgimento verrà adottato nelle zone vicino la Chiesa di Sotterra, per contrastare l’opera di qualche incivile. Le periferie, per Paola, sono una ricchezza, nonché custodi di valori e di storia della nostra città. Vanno valorizzate e non abbandonate a sé stesse.

BARBARA SCIAMMARELLA

Capogruppo Consiliare PD

About Redazione

Redazione

Check Also

246 anni finanza cosenza

Cosenza: Nel 246° anno del Corpo, GdF traccia bilancio dell’ultimo periodo

Anche nella città di Cosenza, nella Sala Convegno della caserma “Domenico Fazio”, alla presenza del …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: