testa capretto paola cs

Paola – Orrore sotto casa: sull’auto la testa mozzata di un animale d’allevamento

Una giovane donna paolana, alla vigilia della festa patronale, ha dovuto fare i conti con un macabro ritrovamento. Moglie e mamma di tre bambini, la malcapitata si è trovata sull’auto parcheggiata sotto casa, la testa mozzata di un ovino, presumibilmente un capretto, depositata tra il cofano anteriore e il parabrezza.

Ovvio lo sconcerto per la terribile visione, già di per sé devastante e rattristante, al quale però è successivamente subentrata la paura, in quanto ci sono “codici” per i quali un simile ritrovamento rappresenta, come minimo, un “avvertimento”.

Senza perdersi d’animo, la donna avrebbe immediatamente allertato le Autorità, denunciando l’accaduto, che si è verificato in una zona residenziale di Paola;  una via recentemente balzata agli onori della cronaca per questioni di vicinato e danneggiamenti; un complesso di palazzine tra i più graziosi della città.

Un messaggio di questo tenore, rilasciato nella quiete di un caseggiato incastonato nell’area urbana, ovviamente preoccupa, perché la città ha già conosciuto l’odioso fenomeno delle intimidazioni e dei messaggi trasversali. Il linguaggio cruento di una testa mozzata, decollazione di un innocente cucciolo di capra, denota un’efferatezza che sarebbe opportuno fermare al più presto, perché è tremendo immaginare che, a Paola, ci sia qualcuno che non si fa scrupolo a terrorizzare una giovanissima mamma di tre figli in questo modo.

About Francesco Frangella

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

mattia marzullo

Paola – Nel centrodestra Fratelli d’Italia lavora nel solco tracciato dai vertici

In vista delle prossime elezioni comunali paolane, sullo scacchiere dove si affronteranno le varie compagini, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: