violenza contro le donne paola

Paola – Violenza sulle donne: partecipato incontro in comune |Video

Una platea gremita ha partecipato all’incontro tenutosi nel palazzo comunale venerdì pomeriggio scorso, per l’occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne, celebrata con un dibattito nell’aula consiliare “Lo Giudice” e poi conclusa con una pièce teatrale nell’auditorium “Ferrari”.

Organizzata dalla commissione per le pari opportunità, in stretta collaborazione con l’amministrazione, l’iniziativa è stata resa possibile grazie al supporto delle associazioni Fidapa, Rotary Club, Nate a Sud, Auser e UniAuser, Lion’s Club, Brave Ragazze e dal Centro Sociale “Frassati”, insieme alle quali hanno preso parte all’incontro i referenti territoriali dell’Arma, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, della Guardia Costiera e tanti altri ospiti che, con le loro testimonianze, hanno arricchito il senso già intenso della giornata.

Dinnanzi al folto pubblico presente, tanto numeroso da non riuscire ad essere contenuto nella capiente sala del Consiglio, la prima a prendere la parola è stata Teresa Valeria Grieco, Sostituto Procuratore della Procura di Paola, seguita dal vice Questore Giuseppe Zanfini e dal Capitano della locale Compagnia dei Carabinieri, Marco Pedullà, che ha poi ceduto la parola alla presidente Uniauser, Afaghyeh Parsa, seguita dagli interventi della psicoterapeuta Simona Nigro, della docente Nella Matta, della psicologa Anna Fiorio, della scrittrice Carmela Paonessa e dell’artista Erminia Foti.

Moderato dall’avvocatessa Chiara Segreto, il dibattito è stato preceduto dai saluti del sindaco Giovanni Politano, della vicesindaco (nonché assessore alla Cultura) Maria Pia Serranò e della presidente della Commissione Pari Opportunità del comune di Paola, Delia Scarnà.

Tra gli interventi più toccanti, senz’altro quello della professoressa Matta, che ha testimoniato in prima persona l’esperienza della violenza, subita dalle donne in varie forme e in ogni periodo della storia, soprattutto quelli caratterizzati da conflitti bellici, con il dramma della seconda guerra mondiale nuovamente in rievocazione per via dell’escalation militare in Ucraina.

Successivamente l’incontro si è spostato nell’auditorium dove – organizzato dalla sezione paolana dell’associazione Fidapa (presieduta dall’avvocatessa Patrizia Longo), e allestito dalla Compagnia Teatrale Amatoriale “T.A.M.M.” di Acri – è andato in scena lo spettacolo “BASTA”, scritto e interpretato da Andrea Arciglione, Francesca Cofone, Rosanna De Marco, Francesco Gaccione, Antonio Palopoli e Alessandra Pettinato. Una rappresentazione finalizzata a sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne, che ha strappato scroscianti applausi.

Suggestiva l’installazione luminosa con cui è stato colorata la parete esterna del Sant’Agostino, reso arancione per aderire all’iniziativa “Orange the World”, promossa dall’ONU come espressione di condanna rispetto ad ogni forma di violenza e discriminazione nei confronti delle donne.

About Francesco Frangella

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

avanti san lucido

San Lucido – Dietrofront dell’amministrazione: guai all’associazione

Di seguito la nota della forza consiliare “Avanti San Lucido”, rappresentata in seno all’assise dalle …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: