lunedì , 17 Febbraio 2020
Google e Unioncamere

Google e Unioncamere per il Made in Italy

104, 52, 6 … diamo i numeri?  Inizia cosi il post del 28 aprile sul blog di Google Italia pubblicato da Diego Ciulli, Senior Policy Analyst di Google Italia, che annuncia per il secondo anno consecutivo il progetto frutto dell’accordo tra Google e Unioncamere Made in Italy: Eccellenze in digitale. Chiaramente la notizia ha innescato il classico tamtam della rete tra Social Network (Google+ in prima linea) e ogni angolo del web.

Il progetto Made in Italy: Eccellenze in Digitale prevede l’assegnazione di 104 borse di studio a giovani laureati e laureandi che per 6 mesi andranno ad operare all’interno di 52 Camere di Commercio con il compito di aiutare le PMI italiane nel percorso di digitalizzazione.

Il progetto è patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico ed opera all’interno del progetto e-Skills for jobs della Commissione Europea con l’obiettivo di formare giovani laureandi o neolaureati, nonchè favorire la digitalizzazione delle piccole e medie imprese italiane individuate in alcune aree del Belpaese per sviluppare in un contesto “online” l’ eccellenza del Made in Italy. Ma non solo.

Google e Unioncamere portano avanti per il secondo anno consecutivo il progetto con importanti numeri consultabili all’interno delle pagine del sito, sezione Storie di Successo. Diversi i casi di studio (o successo) che hanno portato, ad esempio, risparmi fino a 6.500,00€ l’anno ad un’azienda che opera in ambito internazionale per aver eliminato i costi delle brochure cartacee sostituite da più semplici applicazioni per dispositivi mobili.

Digitalizzare significa anche questo. Operare in contesti “economici”, facili e alla portata di tutti rappresenta sicuramente un’opportunità per qualunque tipo di settore.

Google e Unioncamere chiaramente auspicano che progetti del genere possano dare una spinta per tutte le piccole e medie imprese che fanno di una potenza economica il nostro Paese.

Che aspettate, si chiede Diego Ciulli per concludere il post, leggete il bando completo e candidatevi qui, anche perchè i 104 giovani studenti che dimostreranno le loro doti attraverso la fase delle selezioni, dopo un percorso formativo realizzato da Google e Unioncamere, riceveranno una borsa di studio di 6.000 euro.

Google conferma ancora una volta il suo interesse ad investire nel nostro paese.

About Tom Orrowco

Tom Orrowco
Project Manager in ambito web e mobile gestisco alcune realtà in rete. Open Source di Natura, per il Marsili Notizie mi preoccuperò di condividere i rumors del Web.

Check Also

lunga vita

La Regina è morta, lunga vita alla Regina

del Dr. Hicks Uno dei primi articoli della rubrica dedicata alla tecnologia è stato quello …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: