san lucido

Invasioni digitali a San Lucido con “Leggenda d’amare”

Dopo le annunciate “Invasioni digitali” che il 2 maggio si svolgeranno a Paola durante i festeggiamenti di San Francesco, eccole arrivare anche a San Lucido, il 4 maggio, alle quali parteciperà anche l’associazione Onda d’Urto, che fin dalla sua nascita si occupa di promuovere eventi culturali e artistici per il paese.

Questa volta protagonista dell’invasione, che ha lo scopo di valorizzare le bellezze e la cultura italiane attraverso i social network, sarà lo scoglio di San Lucido. Punto di partenza di un percorso che si estenderà salendo attraverso la scalinata che dal mare arriva al paese, la famosa Redda, proseguendo per il Gafio, l’antica porta della città, fino ad arrivare alla statua di Cilla, la “Leggenda d’amare”, che da il titolo al tour. Cilla, si narra fosse una giovane donna che in attesa del marito marinaio, uscito una notte in barca senza fare più ritorno, si gettò da una rupe per la disperazione.

Come il caso di Paola e altre invasioni, anche quella di San Lucido sarà in collaborazione con il sito Viagando.com, dove si possono trovare curiosità e informazioni su mete di viaggi o escursioni .

Il toursarà guidato da Lia Esposito, e avrà inizio a partire dalle 11. Per quell’ora quindi tutti pronti con smartphone, fotocamere digitali, tablet, e chi più ne ha più ne metta, per riprendere in tempo reale le fasi dell’escursione, e pubblicarle sui vari social network. Gli hashtag – combinazioni di parole collegate tra loro precedute dall’icona # – utilizzati per divulgare gli scatti, i video e i commenti sono #leggendadamare, propria dell’evento, e #invasionidigitali, come per tutte le invasioni d’Italia.

Grazie agli invasori e alla tecnologia, si potranno quindi guardare le meraviglie della cittadina che si affaccia sul mare, ammirarne la storia, le leggende, e apprenderne la cultura.

About Asmara Bassetti

.

Check Also

lunga vita

La Regina è morta, lunga vita alla Regina

del Dr. Hicks Uno dei primi articoli della rubrica dedicata alla tecnologia è stato quello …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: