Quella che segue è la nota diramata dalla prefettura di Catanzaro in merito al prossimo incontro del campionato di Eccellenza, che vedrà contrapposte (a Lamezia) la squadra del Sambiase e quella della Paolana.

PREMESSO che il calendario delle partite del Campionato di calcio di Eccellenza 2014/2015 prevede per il prossimo 14 dicembre l’incontro “Samblase-Paolana” da disputarsi presso lo stadio “Renda” di Lamezia Terme;

VISTA la nota Cat. A.4/2014/Gab/OP del 14 novembre u.s., con la quale il Questore di Catanzaro ha evidenziato che l’incontro presenta profili di rischio in considerazione dell’accesa rivalità fra le due tifoserie, che in passato è degenerata in episodi di disordini con conseguenze per l’ordine e la sicurezza pubblica;

VISTE, altresì, le determinazioni n. 45 del 03.12.2014 dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive e n. 39 del 04.12.2014 del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, con la quale è stata suggerita l’adozione della seguente prescrizione:

– divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Cosenza;

RITENUTO, alla luce di quanto sopra, di adottare provvedimento che valga a scongiurare, in occasione dell’incontro di calcio di che trattasi, ogni possibile turbativa per l’ordine e la sicurezza pubblica;

VISTO l’art. 2 del T.U.L.P.S,, approvato con R,D. del 18 giugno 1931, nr. 773; VISTE le leggi nr. 88 del 24 aprile 2003 e nr. 41 del 4 aprile 2007;

DISPONE

in relazione ai motivi indicati in premessa, per l’incontro di calcio in programma presso lo stadio “Renda” di Lamezia Terme per il giorno 14 dicembre 2014 tra le squadre “Sambiase-Paolana”, dovrà essere osservata la seguente prescrizione: – Divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Cosenza.

Il Sig, Questore di Catanzaro vorrà disporre un’attenta vigilanza sulla corretta esecuzione del presente provvedimento che viene trasmesso, per opportuna conoscenza, al Sig. Prefetto di Cosenza, al Sig. Sindaco di Lamezia Terme, al Sig. Sindaco di Paola, al Sig. Presidente della società A.S.D. Sambiase 1962, al Sig. Presidente della Unione Sportiva Paolana, al Centro Nazionale di Informazione sulle Manifestazioni Sportive presso il Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza, alla Lega Nazionale Dilettanti. Avverso il presente provvedimento sono esperibili i rimedi di legge.

Paolana, contro il Sambiase senza tifosi ultima modifica: 2014-12-11T20:20:15+02:00 da Redazione
Redazione

About