Dando seguito alle anticipazioni pubblicate su questa Testata lo scorso 30 Novembre, relative alle criticità che l’ATO di Cosenza si troverà ad affrontare a causa dei problemi che la società Calabria Maceri sta riscontrando coi siti di Cassano e Gioia Tauro, è notizia di queste ore la sospensione del servizio di raccolta della frazione indifferenziata dei rifiuti prevista, a PAOLA, per domani (3.12.2019).

Questo il testo vergato dal sindaco Roberto Perrotta che, nella circostanza, ha dovuto emettere un’ordinanza:

VISTO il contratto per l’affidamento del “Servizio integrato di igiene ambientale nel Comune di Paola” – anni 2015/2025, di rep. n.608 del 15 luglio 2015 – regolarmente registrato all’Agenzia delle Entrate al n.1611

serie IT in data 27.07.2015, stipulato tra questo Comune e la Società “Ecologia Oggi S.p.A.”, con sede in Lamezia Terme (CZ);

VISTA la deliberazione di Giunta comunale n.103 del 6.06.2018, ad oggetto: “Rimodulazione conto

economico progettuale del Servizio Integrato di Igiene Ambientale nel Comune di Paola e rimodulazione del canone mensile spettante alla Società ECOLOGIA OGGI SPA di Lamezia Terme (CZ)”;

VISTA la   determinazione del Responsabile Settore 2 di attività di questo Ente, n.239 dell’8.06.2018, ad oggetto: “Deliberazione di Giunta comunale n.103 del 6.06.2018 – presa d’atto e rimodulazione affidamento gestione del Servizio Integrato di Igiene Ambientale alla Società ECOLOGIA OGGI SPA – da Lamezia Terme (CZ), a seguito rimodulazione del piano integrato”;

ATTESO che esistono dei problemi sul fronte della raccolta differenziata, particolarmente per quanto riguarda la frazione RUR – RESIDUA (che comprende anche pannoloni e pannolini), dovuti alla indisponibilità dell’impianto della Società CALABRA MACERI S.p.A. – da Rende, (autorizzata appunto al conferimento dei rifiuti indifferenziati e dell’organico) alla ricezione di detto rifiuto, perché detto impianto è giunto alla massima capacità di stoccaggio, a causa della impossibilità di trasferire gli scarti di lavorazione presso la discarica di Cassano, avendo questa esaurito i volumi di abbanco autorizzati e/o presso il termovalorizzatore di Gioia Tauro perché bloccato;

PRESO ATTO, intanto:

-che per la giornata del 3.12.2019, così come da programma e da calendario, è prevista la raccolta differenziata “porta a porta” del RIFIUTO RESIDUO (secchiello grigio da posizionare all’esterno e

nei posti stabiliti);

-che, quindi, per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità e per motivi igienico-sanitari, si rende necessario sospendere, per la programmata giornata del 3.12.2019, la raccolta del RIFIUTO

RESIDUO/INDIFFERENZIATO    e, pertanto tutti gli utenti, per detta giornata, non dovranno posizionare all’esterno e nei posti stabili il rifiuto residuo (secchiello/mastello grigio – compresi

pannoloni e pannolini);

VISTI gli articoli n.50 e 54 del D.Lgs. n.267/2000; VISTO il vigente Statuto comunale;

ATTESA la necessità e l’urgenza di provvedere nel merito;

ORDINA

Per le motivazioni ampiamente espresse in narrativa e che qui di seguito si intendono integralmente riportate ed ai fini della salvaguardia della pubblica e privata incolumità e per motivi igienico-sanitari:

1)   alla Società ECOLOGIA OGGI S.p.A., da Lamezia Terme (CZ), la sospensione, per la
programmata giornata di martedì 3.12.2019, della raccolta del rifiuto residuo/indifferenziato
(compresi pannoloni e pannolini);

2) a tutta la Popolazione della Città di Paola (CS), il divieto, per la programmata giornata di martedì
3.12.2019, di posizionare all’esterno e nei posti stabiliti i rifiuti residuo/indifferenziato (compresi
pannoloni e pannolini) (secchiello/mastello grigio);

DISPONE

S Di demandare all’Ufficio Ambiente   della Polizia Municipale, di questo Comune, la corretta esecuzione del presente provvedimento;

S Di demandare al Responsabile del Settore 2 di attività di questo Ente, la massima pubblicità del presente provvedimento;

S Di trasmettere copia della presente ordinanza, a mezzo PEC e/o notifica e/o altro e per quanto di rispettiva competenza:

  • Alla Società “Ecologia Oggi S.p.A.”, con sede legale in Lamezia Terme (CZ) a Via Cassoli,18;
  • Al Responsabile Settore 2 – Tecnico – SEDE;
  • Al Comando Polizia Municipale – Ufficio Ambiente – SEDE;
  • All’Ufficio di Segreteria per l’affissione all’Albo Pretorio online – SEDE.

Avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso amministrativo in via gerarchica al Prefetto di Cosenza, entro 30 giorni, oppure ricorso giurisdizionale al Tribunale amministrativo regionale della Calabria, entro 60 giorni, oppure ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro 120 giorni, termini tutti decorrenti dalla data di pubblicazione del presente atto nell’Albo pretorio on-line dell’Ente. L’interessato può prendere visione ed estrarre copia degli atti a fascicolo in orario d’ufficio.

Paola – Sospesa la raccolta della frazione INDIFFERENZIATA dei rifiuti ultima modifica: 2019-12-02T13:34:32+01:00 da Redazione
Redazione

About