tiziana demma

Nasce la “Lega dei Meridionali”, presidente Demma esorta al cambiamento

Dichiarazione della Presidente della Lega dei Meridionali, Tiziana Demma:

La necessità di un Cambiamento e la ricollocazione corretta del Movimento nel rispetto dei suoi principi statuari e della Sua “Mission ab origine”, ha implicato una scelta dovuta nel rispetto delle Regole, del Dialogo e della Democrazia nella quale ogni Azione non deve essere il risultato dell’arbitrio o degli interessi di uno solo o di pochi. E’ un atto di chiarezza e un’assunzione di responsabilità dovuta.

http://adissmultiservice.it/

I Circoli, ribadiamo, si collocano nel Centro Destra dell’arco parlamentare nazionale e nel perseguimento dei propri scopi statuari, hanno come obiettivo la promozione e lo sviluppo del Sud attraverso i valori della legalità e della giustizia, rilanciando così una sfida importante a tutto il nostro Paese.

Siamo alla griglia di partenza, fase 2. Le sfide che ci attendono sono molto complesse, implicano uno sforzo maggiore anche nei confronti di un’Europa che ha mostrato il suo volto peggiore e un governo che ha fallito nella gestione della macchina italiana. Non possiamo farcela se non ricomponiamo la Squadra dal Sud al Nord dell’Italia senza lasciare indietro proprio nessuno.

I Circoli sono pronti a dare il loro necessario contributo in prima fila nella coalizione del Centro Destra affinché la nostra splendida Nazione possa superare prima possibile i notevoli problemi economici che la pandemia ci lascia in eredità ed è proprio a voler simboleggiare da queste macerie una nuova rinascita del Meridione e con essa l’Italia tutta, i Circoli rinnovano il proprio simbolo.

Aperti a tutti coloro che vorranno unirsi alla nostra Missione aborrendo gli infruttuosi e poco eleganti litigi che purtroppo caratterizzano la politica di questi ultimi tempi.

Chiudiamo le porte dei Circoli a chiunque abbia smesso di condividere la nostra linea di pensiero, liberi di farlo, ma fuori dal nostro Simbolo.

Un grazie ai Circoli che nella scelta di una Donna alla Presidenza hanno voluto consolidare e privilegiare una sensibilità più attenta alla rivalorizzazione del suo ruolo nella società più aperto all’ascolto sociale e all’innovazione costruttiva.

About Redazione

Redazione

Check Also

Festival Antonio Vivaldi

Calabria e Cultura: la Regione non finanzia più il “Festival Antonio Vivaldi”

Con estremo rammarico e sconcerto apprendo i risultati dalla graduatoria regionale a firma del Presidente …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: