gioacchino cassano

Bene l’arrivo dei medici cubani, ma il problema è il numero chiuso

di Gioacchino Cassano

I primi medici cubani sono arrivati in Calabria per coprire le carenze in organico di alcune strutture ospedaliere della Regione.

Un plauso agli amministratori responsabili della nostra sanità, che hanno adottato questo provvedimento contingente per assicurare assistenza continuativa a tutti i cittadini del territorio ed evitare disagi e migrazioni ai bisognevoli di cure.

Non mi posso tuttavia esimere dall’esprimere dubbi e perplessità su questa scelta regionale, in virtù della normativa vigente nel nostro Paese Italia sulle modalità di accesso alle facoltà di medicina che non sembrano in perfetta sintonia con quelle vigenti per altre facoltà.

Il numero chiuso, attualmente vigente in molte università, ritengo che sia illogico ed anormale, in quanto tende a fare una selezione fra i candidati che aspirano accedere a questa facoltà, ricorrendo a mascherate prove preliminari che non si verificano in tutte le altre facoltà.

Perché mai queste prove selettive che non si verificano per la maggior parte degli altri indirizzi accademici?

Questa premessa mi autorizza ad obiettare che questa procedura per l’accesso a medicina potrebbe essere una concausa che spinge il Paese a ricorrere a medici stranieri, in mancanza di quelli nazionali!

Le università dovrebbero essere accessibili a tutti coloro che sono dotati di un titolo di maturità, fermo restando che la selezione sarà automatica durante il percorso  di studi, ed ora ritorniamo all’argomento dei medici cubani in Calabria. Premesso che a questi stimati professionisti vanno il nostro rispetto e la nostra devozione, perché non eliminare questa illogica norma del numero chiuso ed aprire le porte a tutti quelli che ne fanno richiesta?

Ricordo che a Roma, nelle vicinanze dell’EUR, esiste una colonna con delle scritte che inneggiano agli Italiani che primeggiano in tutte le specialità culturali. Ma come si coniuga questo inno  con… l’importazione di questi pur validi professionisti?

About Redazione

Check Also

consiglio comunale paola

Paola – Il consiglio perde punti: aula smarrita su idrico, rifiuti e DUP

In prossimità della quarta ora di dibattito, l’ultimo consiglio comunale di Paola si è trovato …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: