POLEMICHE ANCHE SUL TAGLIO DEI PINI

Paola un paese delle chiacchiere e delle fake news. In questi giorni, oltre l’ eterno argomento del calcio, il dibattito della piazza e di fb, è il taglio dei pini alla marina. Ho sentito di tutto e di più, favorevoli, contrari, e poi inevitabilmente è stata tirata in ballo anche la politica. Sarebbe il caso che ciascuno, prima di esprimere pareri, accuse o difesa,  dovrebbe semplicemente informare. Premesso che io amo il verde, e pianterei alberi e fiori, ovunque vi fossero le condizioni di compatibilità. Ho letto dei commenti, che onestamente mi fanno sorridere, e fanno capire come la nostra società, sia ormai polarizzata. Chiunque abbia viaggiato, o abbia visto dei film italiani degli anni 50/60, avrà visto le strade che portavano da Roma al mare, o in altre zone, file di pini ed altri alberi, stesso panorama, quando si percorre la littoranea toscana. Oggi quegli alberi purtroppo, in gran parte sono stati tagliati. Negli anni, le radici  avevano dissestato il manto stradale , per la crescita delle radici, che si irradiano per un largo raggio, in quegli anni non si pensava di interessare agronomi, o altri esperti, da ciò l’ inevitabile danno anche alla marina di Paola, dove le radici si erano estese con vari danneggiamenti, quindi nonostante mi dispiaccia non vi era alternativa. Spero che si provveda con la piantumazione ,di alberi adulti compatibili.

Il punto politico! Sintetizzo ”i pini sono stati piantati dal sindaco Ganeri, quindi la sinistra combina sempre guai” pensate a Paola, i pini se li pianta la sinistra sbaglia, quindi abbiamo i pini di destra ed i pini di sinistra. Poiché nella prima giunta tecnica ero stato nominato assessore, ricordo bene quel periodo, dato che in un anno portammo un comune dissestato, con un debito di circa venti miliardi di lire, al ripiano del deficit, permettendo l’ assunzione di tutti i dipendenti precari che dovevano essere licenziati, smaltire i rifiuti accatastati nelle strade, e terminare il S.Agostino, dal punto di vista della controversia con la ditta. Potrei continuare a lungo nell’ elenco, ma vi annoierei. Per quanto riguarda i pini della marina ,preciso che gli stessi erano preesistenti all’ insediamento della Ganeri, quindi prendete pace non sono pini di sinistra. Non cito il nome del sindaco ,chi è di scarsa memoria si vada ad informare, ma a prescindere del colore del sindaco di allora, aveva sicuramente fatto una operazione positiva per quei tempi. A proposito, oggi giustamente la nuova amministrazione ,ha fatto una operazione necessaria. A proposito, l ‘attuale amministrazione ,è di dx ,di sx,di sotto o di sopra?

About Cosmo De Matteis

Check Also

festa di san francesco di paola 2024

Paola – Fiamme sotto al Santuario di S.Francesco (al buio) | VIDEO

Alimentato da un vento a bassa ma costante intensità, un incendio sprigionatosi in un canneto …

Rispondi