“The Sick Dogs” verso la finale regionale

Dal Martelive alla Pecora Nera:

In una location fuori dal comune, all’interno della quale si respira arte e cultura quotidianamente, si è svolto il 5 e il 6 marzo Martelive, concorso nazionale rivolto alle giovani promesse della musica, che si sono messe in gioco buttandosi in questa avventura che porterà i vincitori, alle selezioni regionali, e poi nazionali.

Per quanto riguarda Cosenza, per le selezioni provinciali, è stato scelto il pub birreria Art Place “La Pecora Nera” di Amantea, di Davide Marano, Giampiero  Di Puglia e Fabio Pagliaro, che hanno deciso lo scorso agosto di dare vita ad un luogo che non fosse il solito pub, ma qualcosa di molto di più, in cui a fare da padrona fosse l’arte, in tutte le sue sfaccettature, fatte di musica, cultura, e numerosi eventi di ogni genere proposti tutte le sere.

A contendersi l’accesso alla finale regionale, due bands giovani ma sicuramente piene di energia e passione per la musica: i White Socks e i The Sick Dogs, esibitisi davanti ad una giuria formata da tre musicisti e una redattrice, rispettivamente il 5 e il 6 marzo.

I primi, provenienti dalla zona di Cosenza e nati nel 2012, si sono presentati con un gruppo tutto al maschile, all’interno del quale basso, chitarre, batteria e voce, hanno espresso tutta la loro energia e la loro voglia di dimostrare al pubblico un talento acerbo ma convinto. Tony Leaf , Danilo Gentili, Mattia De Luca, Fabio Abate ed Emilio Leonetti, questa la formazione, hanno alle spalle una partecipazione al Tnt music contest, che hanno vinto con successo, e l’uscita di due singoli: Shitty Bunch e Out Of The Light. La giuria non ne ha apprezzato molto i testi, poco comprensibili, né il tono canzonatorio tra un brano e l’altro, ma ha applaudito l’energia e la passione che il gruppo ha espresso nei brani eseguiti.

I The Sick Dogs, alias Nicola Comerci, Piero Rago, Arcangelo Pagliaro, e Serena Sinopoli, formazione anno 2011, stupiscono invece con un’esibizione che ha dei picchi che vanno dal  rock al folk, dal jazz al blues. Secondo la giuria, la voce potrebbe essere valorizzata meglio dagli strumenti musicali, ma proclama vincitori, dopo essersi consultata e aver valutato secondo i canoni dettati dal concorso, i The Sick Dogs tra i due gruppi, poiché hanno saputo spaziare tra vari generi di musica,e perché hanno un buon impatto live sul palco. Grazie a questa vittoria, la band passa direttamente alle selezioni regionali, che li vedrà sfidarsi con altri gruppi, per contendersi la finale nazionale.

Martelive a La Pecora Nera: “The Sick Dogs” verso la finale regionale ultima modifica: 2014-03-09T13:01:29+01:00 da Asmara Bassetti