the bo

Strane forme di umanità – Debutto filibustiere di musicisti paolani impegnati

di Giorgia Maria Pagliaro

Dopo tanta attesa, finalmente é in arrivo, sulle piattaforme digitali Spotify, I Tunes, You Tube e Amazon Music, il primo singolo dell’album musicale “Strane forme di umanità”, prodotto da Piero Borsani (voce), in arte “The Bo”, con la collaborazione e gli arrangiamenti di Domenico Schiariti  e Alessio Vilardo, che vedrà la sua uscita il 17 luglio 2019.

Il  brano, dal titolo “La compagnia della filibusta” e dalle sonorità tipicamente folk/rock, sa fondere sapientemente il  tema marinaresco con l’emergenza ambientale e la geopolitica imperialista, introducendo l’ascoltatore in un’atmosfera degna di Capitan Nemo, alla ricerca di scomode verità negli abissi del mare, tra i veleni e le scorie radioattive disseminate dall’uomo.

Una canzone che ai tratti tipici delle ballate scozzesi aggiunge quel tocco mediterraneo fatto di cori e scacciapensieri siciliani, rendendo onore alle radici musicali del sud.

I tre compositori, della classe metà anni ’80, lavorano da anni alla realizzazione di un progetto musicale che renda onore al genio compositivo di Piero Borsani, autore di testi impegnati, d’amore e vita quotidiana, con quello di Domenico Schiariti, polistrumentista e ideatore della serie di cajon e percussioni fatti a mano firmati “Aton”, e quello di Alessio Vilardo, talento accademico che dopo il conservatorio ha preso parte a diversi progetti orchestrali e di band, in Calabria e in Italia.

In attesa delle altre dodici tracce dell’album, auguriamo a tutti un buon ascolto de “La compagnia della filibusta”.

Perché, a volte,  il concetto di musica “pirata” può significare qualcosa di ben diverso.

Di seguito il link per ascoltare il brano su Spotify

About Redazione

Redazione

Check Also

gioacchino cassano

Le difficoltà del Paese non sono quelle della politica: immedesimatevi!

Lettera del nostro lettore Gioacchino Cassano Il Paese sta attraversando un periodo difficile, reso ancora …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: