Celebrazione dedicata ad un paolano di Valore

Giuseppe Moiso è stato un Ufficiale dell’Esercito Italiano, un graduato del quale la Città di Paola ha potuto orgogliosamente scandire il nome sentendolo come proprio. Lo ha fatto nelle parole di Mario Spizzirri, Delegato per la Calabria delle Società Italiana di Storia Militare, che – nell’auditorium del Sant’Agostino – le ha impresse nella mente di un discreto numero di partecipanti. Un excursus interessante sino alla fine, frutto della storia di una Vita vissuta nell’adempimento del dovere, quella di Giuseppe Moiso è stata l’esperienza di un Ufficiale partito da umili origini (era figlio di un Ferroviere).

Oltre all’autore, al tavolo degli oratori sedeva la Consigliere Maria Pia Serranò, che si è a lungo soffermata sull’importanza del concetto di “sinergia”, ed il Ten. Col. Fabrizio Arconi che ha parlato gradimento riservato dalle nuove generazioni all’esperienza di apertura al pubblico della Caserma.

All’incontro/dibattito hanno preso parte i ragazzi delle scuole paolane, gli attori del volontariato e dell’associazionismo, insieme ai rappresentanti dell’Esercito Italiano.

Il video che segue, è proposto come report dell’evento.

 

About Francesco Frangella

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

Itis Fuscaldo studenti egiziani

ITIS di Fuscaldo (CS), un bell’esempio di scuola «internazionale»

Incontrare Giorgio Clarizio nel suo ufficio, prima di seguirlo durante la conferenza stampa organizzata questa …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: