organo

IX Festival Internazionale d’ Organo, dall’associazione Cultural…Mente il Concerto d’apertura

“ Cultural…Mente ” è una associazione senza scopo di lucro che si propone di promuovere ed organizzare manifestazioni culturali fra le quali:

  • Concerti musicali;
  • Incontri propedeutico – didattici di natura musicale;
  • Sostegno alle attività di diffusione della musica organistica sul territorio;
  • Seminari ed altre iniziative di cultura varia ed artistica.

L’impegno attuale dell’associazione è quello di incentivare la crescita e lo sviluppo culturale sostenendo inoltre, le consolidate attività che si susseguono da ben 8 anni attraverso il Festival Internazionale d’ Organo “Città di Paola” grazie al quale artisti di rilievo internazionale si sono avvicendati e si avvicenderanno anche quest’anno.

Attualmente l’associazione è sostenuta dalla passione di un nutrito numero di soci il cui impegno economico, se pur limitato, garantisce che gli eventi via via organizzati possano essere proposti al pubblico in modo gratuito: tutti gli eventi pianificati prevedono, infatti, l’accesso libero.

Per quest’anno è già previsto un calendario di eventi, visibili sul sito www.culturalmente.info,che viene tenuto aggiornato e prevede la possibilità di fruire, anch’esso a titolo gratuito, di brani eseguiti durante gli eventi stessi.

Per il 31 maggio, grazie alla disponibilità della comunità dei Frati Minimi del Santuario di San Francesco di Paola è stato predisposto quanto necessario per il concerto inaugurale del “IX Festival Internazionale d’Organo”.

Il concerto vedrà la partecipazione del Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola, di Reggio Emilia,diretto dalla musicologa Silvia Perucchetti e di Renato Negri, Organista titolare e Maestro di Cappella. Il Coro, attivo nell’attuale formazione (22 componenti ) dal 2006 e ampliatosi negli ultimi anni accogliendo numerosi giovani laureati in Musicologia, musicisti e appassionati, porterà a Paola il proprio repertorio di elezione, la polifonia rinascimentale di Palestrina, Victoria e Orlando di Lasso. Renato Negri si cimenterà all’organo, fra gli altri brani,  nella monumentale Passacaglia in Do minore di J. S. Bach.

La presenza di questi artisti non solo porterà e diffonderà cultura musicale, ma rafforzerà l’idea di stimolare visite sul nostro territorio contribuendo, per quanto possibile, allo sviluppo turistico con conseguente indotto.

 

t.n.

About Redazione

Check Also

castrovillari film festival

Dal 28 al 30 Agosto torna il Castrovillari Film Festival

Ritorna il Castrovillari Film Festival. Dal 28 al 30 agosto sarà il Castello Aragonese la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: