Frode Mascherine? Lo scandalo che sarebbe preferibile non si verificasse

Riflessione di Gioacchino Cassano, lettore de “Il Marsili Notizie”

Se quello che si sussurra in questi giorni dovesse avere un fondamento di verità , ebbene, allora dovremmo rinunciare – con rammarico – al motto: “Italiani brava gente”!

Apprendiamo, da alcune notizie di stampa, che milioni di mascherine comprate all’estero e distribuite nel nostro Paese, per un valore di milioni di Euro, avevano una capacità di filtraggio di gran lunga inferiore alle misure stabilite dalla normativa vigente in materia sanitaria!

Sempre secondo le prime notizie di stampa, da recepire con la dovuta cautela, oltre ai potenziali registi dell’operazione, risulterebbe indagato anche qualche appartenente alla Struttura Commissariale!

L’augurio e l’auspicio che mi propongo, come Italiano e come Utente,  è che tutte le indagini e gli accertamenti si concludano con le assicurazioni che le mascherine incriminate …siano tutte conformi alla normativa sanitaria vigente e, pertanto, non cagionevoli alla utenza!: soprattutto a quella che ne ha fatto largo uso in passato!

Non oso nemmeno pensare al potenziale danno che i milioni di mascherine non a norma abbiano potuto arrecare alle persone ( me compreso) che le hanno indossate con fiducia!

Chi è in grado, oggi, di stabilire, quante persone abbiano contratto il virus, nonostante questa malsana protezione, e quante altre, purtroppo, hanno pagato il duro prezzo della vita?

Sono cosciente che questa delicatissima indagine ,fra i compiti e le funzioni affidati agli Inquirenti, rivesta particolare attenzione per le conseguenze e le inevitabili ricadute che possono derivarne, per cui voglio sperare, forse illudermi, che non siano stati commessi reati o attentati alla salute ed alla vita umana!

Ove il mio augurio e la mia speranza dovessero risultare infondati, ebbene, chi o coloro che si sono resi responsabili di questo gravissimo reato, paghino un conto salato alla Giustizia!

La salute e la vita umana sono sacre per tutti e non si possono prestare a queste vili e dissacranti speculazioni!

About Redazione

Check Also

stefania signorelli

Paola – Stefania Signorelli nella quaterna arbitrale di “Una notte per Diego”

Domani sera (2 giugno 2021), a partire dalle 21.25, su Rai 2 sarà trasmessa la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: