gioacchino cassano

«Tirreno cosentino senza eletti in Regione. Ci rendiamo conto del danno?»

Riflessione del nostro lettore Gioacchino Cassano

Se i dati e le notizie elettorali che circolano sono fondati e definitivi , credo che quella attuale sia una data storica di vitale importanza!

A memoria d’uomo, penso che sia la prima volta dall’avvento della Istituzione delle Regioni e delle prime competizioni regionali , che tutta l’intera fascia del Tirreno Cosentino –  a partire da Tortora fino ad arrivare ad Amantea/Campora- sia rimasta senza una Rappresentanza Politica in seno al nuovo Consiglio Regionale!

È, questo, un fatto di inaudita gravità, che dovrebbe far riflettere seriamente tutti Coloro che, con diversità di peso, misura e responsabilità politica , hanno contribuito a determinare questo penoso avvenimento , che passerà alla storia locale come uno degli episodi più inauditi ed incredibili che abbia mai subito la nostra estesa Comunità!

Eppure, se sfogliamo il nostro …almanacco politico/ storico, scorgiamo che abbiamo sempre  avuto Esimi Rappresentanti a livello di Governo Centrale e Periferico, Uomini di indubbia cultura e valore politico che si sono sempre battuti per la difesa e la salvaguardia dei diritti di tutti noi della fascia tirrenica! Il tutto, ad onor del vero, anche indipendentemente dalla diversa ideologia e colorazione politica!

Le lotte, portate avanti democraticamente, fra le varie formazioni politiche sono sempre esistite ed, anche accettate, ma quelle che si sviluppano all’interno di un movimento ( di qualunque colore politico esso sia)  che portano alla mattanza ed al suicidio sono incomprensibili ed inaccettabili! E, purtroppo, in queste ultime competizioni, si sono verificate ambedue le condizioni, con le conseguenze nefaste- alquanto evidenti.

In alcune mie precedenti osservazioni, contrario alla figura in Calabria dello…. Storico Commissario alla Sanità, facevo umilmente notare che osteggiavo tale tipo di Amministrazione Straordinaria unicamente perché la Nostra Regione dispone di figure manageriali capacissime e non può essere considerata alla stregua di una Colonia Della Madre Patria!

Adesso, purtroppo, dopo l’esito di questa tornata elettorale che ci lascia sguarniti di Rappresentanti locali/ costieri , appartenenti ai vari Movimenti Politici , rischiamo di diventare …un possedimento marittimo del vasto Entroterra Cosentino!

Ma ci rendiamo conto del grave danno che ci siamo procurati? Servirà tutto questo a farci riflettere in un prossimo futuro per evitare che si ripetano questi deplorevoli episodi? Meditiamo seriamente una buona volta per sempre!!!

About Redazione

Check Also

arresto paola

Paola – Agenti del locale commissariato arrestano un ricercato per rapina

Nella serata di ieri, personale di questa Squadra Mobile e del Commissariato di P.S. di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: