Ernesto Magorno, Deputato e Segretario calabrese del PD, ha commentato il risultato delle consultazioni europee enfatizzando le motivazioni che, a suo parere, hanno condotto la lista democratica alla vittoria su tutto il suolo nazionale.

Per Magorno ha vinto la speranza che, insieme alla proposta «hanno vinto sulla paura, sull’insulto e sulla demagogia. É stato premiato in tutta la regione il nuovo corso avviato dal Partito Democratico che sta lavorando per costruire una proposta di governo credibile e sta ricucendo il suo rapporto con i territori ed i militanti. I calabresi hanno dato fiducia al Premier Renzi soprattutto per l’attenzione che ha avuto fin dall’inizio per la Calabria, con azioni concrete rivolte ai temi del lavoro, della legalità e dello sviluppo economico. Adesso dobbiamo concentrare con determinazione questa energia positiva sulla sfida decisiva per la riconquista del governo della nostra regione».

Nessun commento sugli esclusi, come Mario Pirillo o Giuseppe Scopelliti, ma grande concentrazione sul futuro prossimo e sulla figura carismatica di Matteo Renzi, chiamato a dirimere molte questioni locali relative alla credibilità di un candidato condiviso da presentare in pole position per la conquista della Regione.

Commenti al voto, per Magorno ha vinto la speranza ultima modifica: 2014-05-26T19:14:58+02:00 da Redazione
Redazione

About