Spaghetti con vongole e fiori di zucca

Spaghetti con vongole e fiori di zucca

Oggi vi proponiamo una ricetta la cui riuscita è legata all’esclusiva qualità del prodotto. Delle vongole fresche e dei fiori di zucca appena raccolti sono gli ingredienti fondamentali per uno spaghetto dal gusto deciso e delicato al contempo. I fiori di zucca in questo periodo dell’anno si trovano nei nostri orti in quantità copiose e sono facilmente reperibili anche dal fruttivendolo. Dopo aver eliminato gambo e pistillo, vanno lavati con cura e delicatezza immergendoli nell’acqua fredda.

mettiamo le vongole a spurgare con il sale.
Mettiamo le vongole a spurgare con il sale

 

Come pulire le vongole? Bisogna anzitutto lavarle accuratamente sotto acqua corrente, quindi spurgarle. Il metodo migliore per togliere la sabbia dalle vongole è quello di metterle a bagno in acqua fredda salata per due ore circa. Prendiamo una ciotola abbastanza grande da contenere abbondantemente le vongole, mettiamo quindi l’acqua e il sale; l’acqua deve lambire le vongole, che devono essere appena sotto il pelo dell’acqua. Gli ingredienti per 4 persone con un costo di circa 4 euro a testa sono:

 

 

Ingredienti:

 

  • 350 g di spaghetti,
  • 1 kg di vongole veraci,
  • 12 fiori di zucca,
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • aglio, olio, prezzemolo, 1 peperoncino.
  • sale e pepe q.b.

 

i fiori di zucca tagliati a filetti
I fiori di zucca tagliati a filetti

 

Dopo aver fatto spurgare le vongole e pulito i fiori di zucca come sopra indicato passiamo al preparazione del piatto. Tagliamo i nostri fiori di zucca a filetti e prepariamo un battuto di prezzemolo.

 

 

 

facciamo aprire le vongole nel vino
Facciamo aprire le vongole nel vino

 

Mettiamo poi le vongole spurgate in una padella con un bicchiere di vino, copriamo e lasciamo che le vongole si aprano tutte. Una volta aperte, filtriamo il liquido di cottura e togliamo metà delle vongole dalle valve.

 

 

le vongole e i fiori di zucca a mantecare
Le vongole e i fiori di zucca a mantecare

 

In un’altra padella mettiamo un aglio intero, un peperoncino fresco, o secco a pezzetti, con circa 7 cucchiai di olio extravergine di oliva. Una volta soffritto per qualche minuto il tutto, aggiungiamo i fiori di zucca e lasciamoli appassire e insaporire.

 

 

 

impiattiamo
Impiattiamo

 

Aggiungiamo pepe nero a piacimento, il sale non dovrebbe servire, ma a piacimento si può aggiungerne un pizzico. Facciamo cuocere gli spaghetti e scoliamoli al dente. Ripassiamo in padella con il condimento, aggiungendo parte del liquido filtrato delle vongole ed il prezzemolo tritato. Mantechiamo, impiattiamo e aggiungiamo un filo di olio a crudo

About

Check Also

bruno sganga

Longobardi – La De.Co. messa a sistema per valorizzare ogni aspetto del territorio

di Bruno Sganga Ancora una sana e riuscita promozione del territorio con la recente festa …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: